Storia e cultura della Regione

Ferrara Oggi - Luca Gavagna

foto1.jpgLuca Gavagna è nato a Ferrara nel 1958. Fotografa dal 1984. Ha trascorso i primi dieci anni della sua professione fotografando festival, spettacoli e gruppi di teatro d’avanguardia in giro per l’Europa. Nel frattempo ha attivato collaborazioni con giornali e riviste in Italia e nei paesi in cui si è trovato a lavorare. In quegli anni è iniziata anche l’attività di videodocumentarista. Nel 1989 ha fondato la società “B&G” con Dario Berveglieri: da allora si è specializzato nella ripresa fotografica di opere d’arte e ha cominciato ad affrontare le tecnologie della multimedialità. Nel 1999 ha fondato lo studio “le Immagini”, dove realizza progetti di comunicazione integrata (fotografia, video, grafica, multimedia).

foto2.jpgQueste fotografie ferraresi di Gavagna evocano le “città invisibili” di Italo Calvino, dove lo sguardo che si posa sulle immagini può far viaggiare la fantasia. Ecco dunque materializzarsi una città popolata da musicisti noti e meno noti, pronti ad animare strade, piazze e angoli densi di storia e di fascino, per i due appuntamenti con il “Buskers festival” e “Ferrara sotto le stelle”. Ma ecco anche una città “fuori dal tempo”, impalpabile, sospesa, dove la fantasia mescola nel fotomontaggio immagini reali e surreali per evocare una Ferrara lambita direttamente dal mare o dal fiume. Un ritorno al tempo in cui il nostro territorio era conteso tra terra e acqua. Un poema d’amore dedicato alle città nel momento in cui, come direbbe Calvino, “diventa sempre più difficile viverle come città”.


Per approfondire

Il sito web dello studio “le Immagini” di Ferrara.

 

Link:

 

Documenti scaricabili:

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/02/2012 — ultima modifica 23/02/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it