Storia e cultura della Regione

Nove passi nella storia. L'Emilia-Romagna si racconta (pdf del fascicolo)

A quarant’anni dalla nascita della Regione, l’Emilia-Romagna racconta la sua storia a tutti coloro che, partendo da qui, sono andati a stare nel mondo. Nove passi nella storia è il titolo del volume che raccoglie le schede pubblicate nella sezione "L'Emilia-Romagna nella storia". Il fascicolo è stato promosso dalla Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo e realizzato dall’Ufficio relazioni con il pubblico e dall’Istituto per i beni culturali della Regione con la collaborazione di varie direzioni generali.
La storia di questo territorio-chiave della penisola italiana, contrappuntata dalle illustrazioni ad acquarello realizzate da Sergio Tisselli (ultimo allievo di Magnus), parte da una sorta di bookcrossing, o “passa-libro”: una ragazza arriva alle torri della Regione per un appuntamento e sopra un muretto vede un libro, dimenticato o volutamente lasciato da qualcuno; inizia a sfogliarlo ed entra nella storia di questo angolo di mondo.
“Le bellissime immagini firmate da Tisselli” – scrive nell'introduzione la presidente della Consulta, Silvia Bartolini - “permetteranno ai nostri amici all’estero di calarsi nelle millenarie vicende della nostra regione e di sentirle un po’ proprie. Sono, in qualche modo, vicende di famiglia, che appartengono all’intera nostra comunità, in Italia e all’estero”. Il volume porta anche la presentazione del presidente della Regione, Vasco Errani.

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/02/2012 — ultima modifica 27/02/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it