Un grave lutto ha colpito la comunità emiliano romagnola di Rosario (Ar)

Silvia Bartolini e la Consulta sono vicine alla famiglia di Enrique Bertini
Un grave lutto ha colpito la comunità emiliano romagnola di Rosario (Ar)

Il logo dell'impresa agricola Bertini

Un grave lutto ha colpito la comunità emiliano romagnola di Rosario in Argentina. In una feroce aggressione è stato ucciso Mariano, il nipote 22enne e gravemente ferito Ruben Bertini, rispettivamente nipote e figlio di Enrique Bertini, già vicepresidente dell’Associazione degli imprenditori emiliano romagnoli in Argentina. Mariano e Ruben sono stati aggrediti da due motociclisti armati di pistola davanti al garage della loro abitazione, mentre rientravano a casa.

I Bertini sono una famiglia molto conosciuta a Rosario. Enrique Bertini, negli anni ‘70 ha fondato l’omonima azienda che produce macchinari per la semina agricola venduti in tutto il mondo, anche in Italia. Nella Bertini, lavora il figlio Ruben Enrique, ingegnere e padre del giovane Mariano.

La Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo e la sua presidente Silvia Bartolini sono vicini alla famiglia Bertini e alla comunità emiliano romagnola di Rosario.

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/08/2014 — ultima modifica 20/08/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it