Torna "Boomerang" e partono le "Antenne dell'Emilia-Romagna nel mondo"

Le due iniziative di formazione saranno realizzate in autunno.
Torna "Boomerang" e partono le "Antenne dell'Emilia-Romagna nel mondo"

Una passata edizione di Boomerang

La presidente della Consulta Silvia Bartolini informa che nel prossimo autunno si svolgeranno due iniziative di formazione rivolte ai giovani emiliano-romagnoli residenti all'estero. Tra ottobre e novembre si svolgerà l’edizione 2014 del programma Boomerang, che permetterà ai giovani di età compresa tra 18 e 38 anni, di effettuare un mese di tirocinio formativo presso enti del terzo settore (associazioni, cooperative sociali e ONG) in  Regione, dopo una prima settimana di incontri in aula. I posti disponibili saranno quest’anno sei.

Nella seconda metà di novembre si cercherà invece di realizzare "una nuova iniziativa, pensata - dice la Bartolini - con l’obiettivo di creare Antenne dell’Emilia-Romagna nel mondo, destinata principalmente ai giovani ma aperta anche a persone che già lavorano nel settore del turismo e che vogliono perfezionare la loro preparazione". I posti previsti sono otto. L’iniziativa durerà una decina di giorni e sarà organizzata con lezioni in aula, visite sul territorio e incontri con esperti e imprenditori emiliano-romagnoli.

Appena possibile saranno pubblicate tutte le informazioni sul nostro sito, nelle sezioni Spazio Giovani e Bandi Aperti della home page.

A proposito di bandi, occorre ricordare che sono stati riaperti fino al 15 settembre prossimo i termini per richiedere borse di studio per la frequenza di Master universitari realizzati dalle Università della regione. "Spero che tanti ragazzi vogliano approfittare di questa opportunità", ha detto la presidente della Consulta.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/08/2014 — ultima modifica 31/08/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it