Svolta a Roma la riunione della Conferenza Stato-Regioni

La coordinatrice interregionale delle Consulte emigrazione Silvia Bartolini ha illustrato le iniziative per Expo 2015

Si è svolto a Roma l’11 febbraio, presso la sede della Conferenza Stato-Regioni, un incontro della Conferenza Stato-Regioni per fare il punto sulle iniziative programmate per l’Esposizione Universale di Milano che si inaugurerà nel maggio 2105.

Per presentare le iniziative sono stati invitati il direttore dell’Agenzia Ice, Luongo, e i dirigenti del Ministero dello Sviluppo Economico, Tripoli, Mannoia, portavoce del Ministro Guidi, Celi e Sanfilippo.

La seconda parte dell’incontro è stata dedicata alle iniziative messe in campo dal coordinamento delle Consulte e degli uffici regionali per gli Italiani nel mondo in collaborazione con la Società Expo.

Alla responsabile del coordinamento interregionale Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, è stato chiesto di illustrare ai rappresentanti delle Regioni presenti le iniziative programmate, in particolare quella chiamata “Made of Italians”, che ha lo scopo di utilizzare l’evento di Expo 2015 per far tornare nelle regioni d’origine, o per farli venire per la prima volta, gli italiani residenti all’estero.

Alla riunione sono stati invitati anche Vaciago e Mina di Padiglione Italia, il responsabile del Progetto Expo e Territori della Presidenza del Consiglio, Ivano Russo, e Bonomi di Aaster.

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/02/2015 — ultima modifica 18/02/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it