Scade il 15 settembre la domanda di contributo per la frequenza di master post-universitari

Destinatari sono i giovani laureati residenti all’estero
Scade il 15 settembre la domanda di contributo per la frequenza di master post-universitari

Università di Modena e Reggio Emilia

E’ stato riaperto fino al 15 settembre 2014 il bando destinato a giovani emiliano-romagnoli d’origine o di  residenza interessati a frequentare master universitari delle Università con sede in Regione nell'anno accademico 2014/2015.

Il bando prevede il rimborso delle spese per l'iscrizione al master, del costo del viaggio in Italia, delle spese per l'acquisto di libri e di cancelleria, fino ad un massimo di 8.000 euro €. Sarà inoltre concesso l'alloggio presso una delle residenze universitarie gestite da ER.GO. e buoni pasto per il valore di 200 euro.

Le domande saranno valutate sulla base del voto di laurea conseguito dallo studente, dall'attestazione della conoscenza della lingua italiana e dall’eventuale possesso di altri titoli di studio universitari.

Per informazioni, consultare i siti delle Università di Bologna, Modena e Reggio Emilia, Ferrara, Parma e della sede di Piacenza dell'Università Cattolica di Milano. Oppure chiamare il numero 0039 051 527 5154 della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, la cui mail è: consulta@regione.emilia-romagna.it.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/09/2014 — ultima modifica 11/09/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it