Parma, la moglie del figlio non riconosciuto di Guareschi presenta il suo libro

“Fuori dalla nebbia” è il racconto di un padre mancato e intreccia Emilia e Australia

Alla libreria Feltrinelli di Parma (via Farini 17) l’8 aprile alle ore 18 sarà presentato il libro di Giancarla Minuti Guareschi e Concetta Cirigliano Perna “Fuori dalla nebbia. Due vite all’ombra di Giovannino Guareschi”, Falco Editore. Ne discuteranno con le autrici il giornalista Francesco Monaco e la presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Silvia Bartolini.

Giancarla Minuti Guareschi, originaria di Parma, si è trasferita in Australia nel 1962. Ha sposato Giuliano Montagna, figlio naturale dello scrittore Giovannino Guareschi e si è battuta per la paternità negata di suo marito da parte di Giovannino Guareschi. La paternità del grande scrittore emiliano, autore della saga di Peppone e Don Camillo, sarà dichiarata solo dopo il test del dna nel 2008.
Concetta Cirigliano Perna è laureata in Scienze Politiche con specializzazione in Diritto internazionale. Vive in Australia dove è docente di Lingua e Letteratura italiana presso la Macquarie University di Sidney.

Lontano, oltre la nebbia, appare la figura di Guareschi, padre mancato, ma desideroso di regalare al figlio quell’affetto che non si può negare. Lontano dai riflettori, persi nella nebbia. Il poeta Paolo Todaro l’ha definito «un romanzo dai destini incrociati, quasi alla Calvino». La scrittrice diventa protagonista di un’introspezione che la trascina fuori dal tempo, mentre il lettore, incantato dalle memorie e dalle evocazioni, si perde come rapito, pagina dopo pagina.

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/04/2015 — ultima modifica 04/04/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it