Formazione post-laurea per emiliano-romagnoli all'estero

Con i master in politiche della salute e in tutela del patrimonio culturale italiano nel mondo

La Regione Emilia-Romagna, grazie a una convenzione con le Università di Bologna e di Parma, agevola la partecipazione degli emiliano- romagnoli residenti all'estero a due master universitari. 

Il  Master universitario in "Politiche e gestione della salute. Europa - America Latina" è organizzato dalla sede di Buenos Aires dell'Alma Mater – Università di Bologna, ed è diretto principalmente a dirigenti dei ministeri della sanità e di strutture sanitarie pubbliche e private e sociali, professionisti sanitari e sociali con responsabilità gestionali, professionisti che operano in strutture di ricerca e/o di formazione in ambito sanitario e sociale. L'obiettivo è quello di fornire competenza di carattere politico-normativo e amministrativo gestionale. Le lezioni si svolgeranno sia in Argentina, a Buenos Aires, sia in Italia, a Bologna, e potranno tenersi in spagnolo, portoghese e italiano. Sono a disposizione borse di studio a copertura parziale dei costi di iscrizione.

Il Master in tutela e valorizzazione del patrimonio culturale italiano all'estero, organizzato dall'Università di Parma, si avvale della collaborazione di docenti universitari, professionisti, tecnici e funzionari dello Stato, con l'obiettivo di formare figure professionali altamente qualificate orientate alla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale. Saranno oggetto di studio soprattutto i beni prodotti nel Novecento: documentazione a stampa e manoscritta, opere d'arte, fotografia, design e oggetti d'uso, musica, cinema e audiovisivi; particolare attenzione sarà data alle testimonianze dell'emigrazione italiana. Il Master dura un anno ed è suddiviso in quattro parti: attività laboratoriali, che si svolgeranno in prevalenza a Parma, apprendimento in e-learning, stage formativo e tesi.

I riferimenti dei siti internet dedicati e dei bandi sono disponibili nella Bacheca delle opportunità formative presso lo Spazio giovani.  

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/05/2012 — ultima modifica 11/05/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it