Nuovo successo del tradizionale «Dinner & Dance» di Londra

Partecipazione unitaria delle 4 associazioni parmensi. Tutto il ricavato alla chiesa italiana di Londra per i suoi 150 anni.
Nuovo successo del tradizionale «Dinner & Dance» di Londra

Il Diner & Dance di Londra

Si è svolto lo scorso 15 marzo a Londra, nel salone delle feste del Lancaster London Hotel, posto direttamente su Hyde Park, il tradizionale «Dinner and Dance», al quale le quattro associazioni degli emigrati parmensi attive in Inghilterra, «Parmigiani-Valtaro», «Valceno», «Casanova» e «Pellegrino Parmense», hanno partecipato unitariamente, dopo essere confluite nella associazione «Parmense» costituita allo scopo.  La nuova associazione è stata consolidata già nel 2012 grazie al coordinamento di Roberto Cardinali, che questa volta ha lascito le redini del comando a Piero Zanelli, già presidente della «Parmigiani-Valtaro» dal 2007 al 2012. Finita la festa, ogni associazione riprenderà la propria identità e seguirà le proprie attività, come sempre. L’entusiasmo per questo grande meeting non cessa di stupire, infatti anche quest’anno è partita da Borgotaro e da Parma una folta delegazione: i partecipanti, che per le partenze dall’Italia si sono avvalsi dell’agenzia Taro Travel, con la loro partecipazione sostengono le iniziative collegate al 150° anniversario della fondazione della chiesa italiana di San Pietro in Clerkenwell Road, cui andrà tutto il ricavato della manifestazione.
La parte musicale della festa, iniziata alle 18,30, è stata affidata quest’anno al gruppo «Six In The City» diretto da Stefano Re. Sponsor unico della festa è stato «Cariparma - Crédit Agricole», presente a Londra con lo staff dirigenziale. Il console generale d’Italia a Londra Massimiliano Mazzanti e l’ambasciatore Pasquale Terracciano sono stati gli invitati d’onore . Il giorno dopo, nella chiesa di San Pietro si è tenuta una solenne celebrazione eucaristica presieduta da padre Carmelo Di Giovanni, alla presenza di monsignor Antonio Mennini, nunzio apostolico a Londra.

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/03/2014 — ultima modifica 21/03/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it