Soddisfazione per il ritrovamento di Guido uno dei nipoti "desaparecidos"

Le felicitazioni di Silvia Bartolini a Estela Carlotto presidente dell'Associazione Nonne di Plaza de Mayo
Soddisfazione per il ritrovamento di Guido uno dei nipoti "desaparecidos"

Silvia Bartolini con Estela Carlotto

Anche Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo saluta con gioia il ritrovamento di Guido, il nipote tanto cercato ed amato di Estela Carlotto, Presidente dell'Associazione delle Nonne di Plaza de Mayo. Estela è stata una delle più importanti protagoniste della storia argentina di questi ultimi 40 anni, la sua, è stata una vittoria per la lotta popolare, una vittoria della giustizia sul delitto, il trionfo della memoria storica.

Come la stessa Estela dice, Guido è soltanto uno dei 114 nipoti "recuperados". Ha sofferto come tanti altri, i suoi genitori hanno avuto la stessa sorte di tanti che in quegli anni sognavano costruire un mondo migliore. La sua famiglia lo ha cercato senza sosta come tante altre. Ma Guido, Laura (la sua mamma che fu  rapita incinta e poi uccisa) ed Estela, sono un símbolo di lotta per la dignità, per la memoria e per la giustizia. Quella assieme a Estela è stata una delle migliori pagine che la fraternità dei due popoli, italiano e argentino, abbiano mai scritto. Una solidarietà attiva ed entusiasta che persiste anche oggi.

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/08/2014 — ultima modifica 18/08/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it