Immagini, suoni e sapori dell'Emilia Romagna

La nostra regione si racconta a La Plata (Argentina)

Grazie al sostegno finanziario della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo, Assemblea legislativa Regione Emilia Romagna, e con la presenza di quasi duecento persone e delle istituzioni locali (tra cui il Console Generale d'Italia, il Com.It.Es., i deputati provinciali, le autorità municipali e parte della comunità italiana di La Plata, il CGIE, Claudia Ugolini per l'Associazione Emilia Romagna del Gran La Plata e il Consiglio di Enasco,  il presidente del Circolo italiano Franco Torchia, rappresentanti delle regioni italiane a Buenos Aires e soci, famiglie e collaboratori delle associazioni emiliano romagnole  locali)  venerdì 18 maggio nel Circolo Italiano di La Plata, si è tenuto  l'evento Culturale e Gastronomico "Immagini, suoni e sapori dell'Emilia Romagna”.

L’evento è stato l’occasione per raccontare la nostra regione, attraverso le sue perle enogastronomiche, culturali e artistiche.

Dopo l’apertura da parte di Carlos Malacalza, presidente dell’associazione organizzatrice ANGEER e Consultore ER e di Daniel Bellicoso responsabile dell’associazione,  hanno avuto luogo l riguardato le performance di Adriano Mori e Fiorella e il Coro "Ricordi d'Italia" che ha eseguito, tra le altre canzoni, la famosa "Romagna mia". È stato anche riconosciuto il lavoro di diversi membri della comunità emiliano-romagnola di La Plata, attraverso la consegna di attestati di riconoscimento ai soci fondatori.

Dopo la proiezione di un video istituzionale dell'Emilia Romagna, è stata presentata la degustazione di alcuni cibi tipici della regione, spiegando la loro storia e raccogliendo le modalità di preparazione in un ricettario distribuito a tutti i presenti, in modo da permettere loro di prepararli a casa. Per quanto riguarda la gastronomia si ha fatto un tour della cucina dell'Emilia Romagna: la piadina romagnola, lo gnocco fritto, il Lambrusco.

Oltre alle delizie eno-gastronomiche è stata sottolineata anche l’anima musicale e artistica della regione che ha dato vita a uno dei più importanti compositori della storia della musica: Giuseppe Verdi, al grande tenore Luciano Pavarotti e al celebre regista Federico Fellini.

Galleria fotografica

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/06/2018 — ultima modifica 04/06/2018
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it