I consultori giovani argentini a Necochea

Magalì Pizarro e Marcelo Carrara hanno incontrato la comunità emiliano-romagnola
I consultori giovani argentini a Necochea

L'incontro di Necochea

Il 20 marzo scorso i due giovani argentini che rappresentano le nuove generazioni all’interno della Consulta, Magali Pizarro dell’associazione emiliano-romagnola di Viedma e Marcelo Carrara dell’associazione di Mar del Plata, si sono recati nella città di Necochea, a 125 km da Mar del Plata, per condividere progetti e iniziative con la comunità emiliano-romagnola locale, e italiana in generale. I due consultori sono stati ricevuti da Olga Cavalca, tra i fondatori e per anni presidente del Crer (Centro Residenti dell'Emilia Romagna), nella sede della Dante Alighieri di Necochea, dove in qualità d’insegnante tiene lezioni d'italiano. I consultori hanno salutato gli alunni e discusso con Olga Cavalca sulle attività che nel 2012 la Consulta è interessata a promuovere; in particolare hanno parlato dei progetti da presentare entro il 30 aprile in modo da partecipare al bando 2012.

I due giovani hanno poi visitato il Ceia (Complesso Educativo Italo-Argentino), scuola bilingue creata tre anni fa dai membri della Società Italiana di Necochea, che al momento conta 150 allievi e circa 25 persone della comunità italiana impegnate nel progetto educativo, per il quale c’è l’intenzione di attivare un contatto diretto con Reggio Children, la scuola dell’infanzia di Reggio Emilia celebre in tutto il mondo. I consultori hanno incontrato il presidente della Società Italiana di Necochea, Nestor Marcolongo e le docenti, per progettare iniziative in grado di fare crescere questo istituto educativo, orgoglio della collettività italiana in Argentina. 

A conclusione di una giornata ricca di incontri e progetti per la comunità emiliano-romagnola, Pizarro e Carrara hanno incontrato l’attuale presidente della nostra associazione di Necochea, Marcelo Ghetti, uomo di scuola e di sport, con il quale hanno parlato della presentazione di un’iniziativa comune per la scuola bilingue in aprile, da collocare anch’essa all’interno del bando per i progetti 2012 della Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/03/2012 — ultima modifica 29/03/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it