Grave lutto nella nostra emigrazione: è scomparso Hernán Linares

Il presidente del Centro Emilia Romagna Viedma Carmen de Patagones, nella Patagonia argentina, aveva solo 44 anni.
Grave lutto nella nostra emigrazione: è scomparso Hernán Linares

Hernan Linares, a destra

Nella giornata di ieri, 18 ottobre, dopo una lunga malattia ci ha lasciato a soli 44 anni Hernán Linares, presidente del Centro Emilia Romagna Viedma Carmen de Patagones, nella Patagonia argentina.

Ci danno la triste notizia Rebeca Belloso e Magalí Pizarro, profondamente toccate, come tutta la comunità emiliano-romagnola e italiana di Viedma e della provincia del Rio Negro per l’immatura scomparsa di un uomo che aveva sempre cercato di testimoniare con la sua vita l’appartenenza alle sue radici. Hernán Linares, che lascia due figli di 14 e di 10 anni, aveva conosciuto la moglie Silvana Corsano, figlia di emigrati emiliano-romagnoli nella provincia di Santa Fe, proprio a una riunione della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, venti anni fa.

“Non ci sono parole – ha aggiunto Silvia Bartolini, presidente della Consulta – per esprimere il dolore che proviamo per questa perdita. Faccio le condoglianze mie, dello staff in Regione e di tutta la Consulta alla famiglia di Hernán, nella speranza che possa in qualche modo riprendersi da una tale disgrazia. Tutti ricorderemo sempre Hernán per il suo valore, la sua simpatia, i suoi ideali e l’attaccamento alla nostra regione”.

Hernán Linares era figlio di avvocati e avvocato lui stesso, di notevole successo. Ha lavorato molti anni presso la “Defensoria del Pueblo”, poi alla “Fiscalía de Investigaciones”, e ha presiduto per due volte il Collegio degli Avvocati di Viedma.

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/10/2014 — ultima modifica 20/10/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it