Eletti i membri esteri del CGIE

Tra i confermati Silvana Mangione e nei nuovi eletti Maria Chiara Prodi e Marcelo Carrara

Si sono svolte l’ultimo fine settimana di settembre le elezioni per il rinnovo del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero.  43 consiglieri eletti in 17 diversi Paesi con un alto tasso di rinnovamento: dei consiglieri uscenti ripresentatisi, i rieletti sono stati solo 12. Nove le donne, elette in maggioranza in Europa (6): il numero è lo stesso del CGIE uscente, ma allora i consiglieri erano 65.
In  attesa del decreto della Presidenza del Consiglio con gli altri 20 consiglieri di nomina governativa,  ecco l’elenco completo degli eletti nelle Assemblee Paese.
Europa
Belgio: Eleonora Medda, Angelo Santamaria e Fernando Marzo.
Francia: Carlo Erio, Sebastiano Urgu, Maria Chiara Prodi ed Enrico Musella.
Germania: Paolo Brullo, Simonetta Del Favero, Pino Maggio, Vincenzo Mancuso, Tony Mazaro, Isabella Parisi ed Edith Pichler.
Paesi Bassi: Andrea Mantione.
Regno Unito: Luigi Billè e Manfredi Nulli.
Spagna: Giuseppe Stabile.
Svizzera: Michele Schiavone, Maria Bernasconi, Paolo Da Costa, Roger Nesti, Giuseppe Rauseo ed Antonio Putrino.

Sud Africa: Riccardo Pinna.

America del Nord
Stati Uniti: Silvana Mangione e Vincenzo Arcobelli.
Canada: Rocco Di Trolio.

Sud America
Argentina: Mariano Gazzola, Marcelo Romanello, Gerardo Pinto, Juan Carlos Paglialunga, Guillermo Rucci, Marcelo Carrara e Rodolfo Borghese.
Brasile: Silvia Alciati, Rita Blasioli Costa e Cesare Villone.
Cile: Aniello Gargiulo.
Perù: Gianfranco Sangalli.
Uruguay: Renato Palermo.
Venezuela: Nello Collevecchio.

Oceania: Francesco Papandrea

Due degli eletti hanno fatto parte, in rappresentanza dei giovani residenti all’estero, della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, attualmente in fase di rinnovo. Sono Marcelo Carrara, giornalista, residente a Mar del Plata in Argentina e membro dell’associazione TERRA, e Maria Chiara Prodi, residente a Parigi da quasi dieci anni, coordinatrice artistica de l’Opéra Comique, Presidente dell’antenna francese di Libera, co-fondatrice di ExBo (il network dei bolognesi all’estero), nel consiglio d’amministrazione della rete delle associazioni italiane in Francia.

Riconfermata inoltre Silvana Mangione, originaria della nostra Regione, da anni residente a New York e punto di riferimento non solo degli emiliano-romagnoli, ma di tutta la comunità italiana nella città statunitense

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/10/2015 — ultima modifica 05/10/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it