Bologna, alla Festa dell'Unità si parla di italiani all'estero

Il 7 settembre Silvia Bartolini sarà la moderatrice dell'incontro con vari esponenti del mondo dell'emigrazione
Bologna, alla Festa dell'Unità si parla di italiani all'estero

Silvia Bartolini

La Festa nazionale de l’Unità che si svolge a Bologna dal 27 agosto al 7 settembre, al Parco Nord, ospiterà anche quest’anno il tradizionale incontro-dibattito sulla politica italiana verso le comunità italiane all’estero. L'appuntamento è per domenica 7 settembre alle ore 11 con la tavola rotonda "Come si cambia. Per ricominciare".

Introdotta da Eugenio Marino, responsabile nazionale italiani nel mondo del Pd, e moderata da Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo e coordinatrice delle Consulte regionali per l’emigrazione, la tavola rotonda vedrà la partecipazione di Michele Schiavone, segretario PD Svizzera, Cristina Rizzotti, segretario PD Germania, i parlamentari eletti all’estero Gianni Farina, Laura Garavini, Claudio Micheloni e Fabio Porta, il segretario generale Cgie, Elio Carozza, e il presidente del Comites di Zurigo, Paolo Da Costa.

Le conclusioni saranno affidate a Giorgio Tonini, capogruppo PD alla Commissione Esteri del Senato.

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/09/2014 — ultima modifica 05/09/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it