Australiani in tour pittorico-culturale nel Frignano

Lo organizza per l’ottava volta Janette Garbuio dell’associazione Emilia-Romagna dello Stato di Victoria
Australiani in tour pittorico-culturale nel Frignano

Un'opera di Janette Garbuio

Anche quest’anno, per l’ottava volta, Janette Garbuio, australiana di origini modenesi, medico ospedaliero con la passione della pittura, porterà una ventina di suoi connazionali in tour pittorico-culturale nel Frignano, luogo d’origine dei suoi genitori, nati a Palagano, da cui emigrarono nel 1952.

Nelle due settimane di permanenza nell’Appennino modenese con qualche puntata nella vicina Toscana, gli australiani uniranno alla conoscenza dei luoghi e delle specialità culinarie la possibilità di praticare la pittura dal vero, utilizzando scenari e panorami del paesaggio circostante. Armati, per così dire, di tavolozza e pennello, i pittori australiani arriveranno a Bologna il 24 maggio e raggiungeranno Fiumalbo in serata. Fiumalbo, classificato nei “Borghi più belli d’Italia”, sarà la base per gli spostamenti successivi a Cutigliano, Riolunato, in Garfagnana, a Sestola e Lucca; poi si ritornerà in regione con albergo a Pelagano dal 30 maggio al 3 giugno e nuove visite a Fiumalbo, Pavullo, castello di Montecuccolo, Palagano, Modena, la collina di Gombola, quindi di nuovo a Fiumalbo il 4 giugno per la visita a Montefiorino e Vitriolla, e la permanenza a Palagano fino al 6 per visitare Castellarano.

I pittori australiani dipingeranno vecchi rustici e antichi portali nel borgo di Riolunato, le montagne, gli edifici in pietra, la fontana e la vecchia strada che sale al castello di Sestola, le stradine medievali e le chiese romaniche di Fiumalbo, la vecchia piazza con le rose e i giardini fioriti del borgo di Montecuccolo, famoso per il castello, le case in pietra della borgata di Palagano, l’acciottolato del borgo di Castellerano e la vista panoramica dalla rocca del borgo. Sono previste anche visite al museo Ferrari di Maranello e a un caseificio di parmigiano reggiano a Montefiorino.

“Con il nostro tour ‘Painting in the Apennines 2014’ – spiega Janette Garbuio - vogliamo catturare la bellezza di questa regione e svelarla a coloro che amano la cultura e la storia”.

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/05/2014 — ultima modifica 02/05/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it