A Pergamino (Buenos Aires) “Le maschere di dentro” di Matteo Belli

L'attore bolognese impegnato anche dal 6 al 9 maggio con il seminario teatrale "Suonare la Voce"
A Pergamino (Buenos Aires) “Le maschere di dentro” di Matteo Belli

La locandina dell'evento

Il prossimo 8 maggio l’attore bolognese Matteo Belli presenterà al Teatro Bar Florentino di Pergamino (via Lorenzo Moreno 982), città nella provincia di Buenos Aires, lo spettacolo “Le Maschere di dentro”, omaggio ai racconti di Italo Calvino, ambientati in luoghi diversi della Penisola italiana e riscritti per la messa in scena teatrale.

L’evento si svolge nell’ambito delle celebrazioni per l’undicesimo anniversario dell’Associazione dei discendenti di emiliano-romagnoli e per i 140 anni della Società italiana di Mutuo soccorso. Matteo Belli è atteso in Argentina anche per un seminario teatrale da lui curato, intitolato ¨Suonare la Voce", che dal 6 al 9 maggio impegnerà a Pergamino i partecipanti per complessive venti ore di corso.
Lo spettacolo è dedicato alla ricchezza del patrimonio italiano di fiabe, in particolare quello trasmesso attraverso l'oralità. La riscrittura di scena non dimentica l’origine popolare dei testi, pur accogliendo le scelte di traduzione letteraria operate dallo stesso Calvino.

I temi proposti all’attenzione dello spettatore sono, come nella migliore tradizione favolistica, d’interesse universale e tali da coinvolgere un pubblico eterogeneo, coniugando aspetti più apertamente comici e altri legati all'antico gusto per l’apologo morale o per una narrazione non priva di accenti drammatici e di suggestivi echi epici. Le fiabe messe in scena sono: “Il re degli animali”, fiaba bolognese sull’eterno rapporto tra conoscenza e curiosità, sperimentato in qualsiasi esperienza di crescita umana; “La figlia del sole”, fiaba pisana dedicata all’amore; “Sperso per il mondo”, racconto siciliano di affrancamento sociale con finale imprevisto. 

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/04/2012 — ultima modifica 17/04/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it