A Mar del Plata, siglato accordo per la promozione turistica dell'Emilia-Romagna

L'Associazione Proter e APT tra i firmatari dell'accordo per incentivare il turismo verso l'Emilia-Romagna

Il Consiglio Comunale del Turismo, l'Azienda di Promozione Turistica della Regione Emilia Romagna e la Proter hanno raggiunto un accordo di reciprocità sul turismo, attraverso il quale verrà promossa un'offerta turistica congiunta. L'accordo, firmato presso la sede della EMTUR da parte del Sindaco Dr. Carlos Fernando Arroyo, il presidente dell'Ente, Mario Marchioli, il rappresentante per l'APT in Sud America, Dr. Leandro Di Pinto, e il presidente della Proter, Ing. Alberto Becchi.

I tre assi principali dell'attività di promozione sono la cucina, il golf e la passione per i motori. Da un lato Mar del Plata, offre un'importante varietà gastronomica a base di pesce, verdure e carne; cinque campi da golf con i vari stili; il museo Juan Manuel Fangio per gli appassionati di motori. La regione Emilia-Romagna ha invece presentato i suoi principali pacchetti turistici inclusi nella proposta "Emilia-Romagna-Terra con l'anima" ovvero i circuiti della "Food Valley", la "Motor Valley", le "Città d'Arte e Patrimonio dell’UNESCO "e "La riviera dell' Emilia-Romagna”.

Alla presentazione delle offerte turistiche hanno partecipato:  Alberto Becchi, in rappresentanza della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, il presidente del Comites, Rafael Vitiello; il Vice Presidente della Rete dei Professionisti e Tecnici della Regione Emilia Romagna, Raul Ciappina; e il Presidente dell'Associazione dei Viaggi e del Turismo (AEVYT), Patricia Martin.

Successivamente, la presentazione è proseguita nella città di Balcarce, più precisamente, nel Museo Juan Manuel Fangio, dove erano presenti, oltre alla stampa locale, i rappresentanti della EMTUR, la PROTER e APT, i responsabili per il museo e la fondazione Fangio e il sindaco della città, Esteban Reino.

Tutti i presenti hanno affermato di essere molto soddisfatti di questo accordo di reciproca promozione turistica in quanto creerà iniziative di intervento sinergico che incentiveranno entrambe le aree.

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/07/2016 — ultima modifica 04/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it