A Ernesto Tagliani l'onoreficenza di Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana

Originario di Castello di Serravalle, ha trascorso la maggior parte della sua vita in Argentina

Lo scorso 2 giugno al Teatro Coliseo di Buenos Aires è stato inagurato il festival “Estate Italiana”  e in questa occasione Ernesto Tagliani ha ricevuto l`onoreficenza di Commendatore dell'ordine al merito della Repubblica.

Ernesto Tagliani è nato a Castello di Serravalle (BO) nel 1928. Conseguito il diploma da geometra a Bologna, si e' trasferito  in Argentina all'età di 20 anni per sovrintendere alle opere dell'Impresa CIBER a Ushuaia.  Nel 1962 ha avviato un'impresa di costruzione a base famigliare ARGOBRA S.P.A., che ha lavorato con importanti aziende italiane che operavano in Argentina tra cui Fiat, Pirelli, Techint, Stet. E' stato membro della camera di commercio italiana a Buenos Aires.

Con grande orgoglio, gli Emiliano-Romagnoli di Buenos Aires hanno preso parte all'evento ed hanno espresso il loro ringraziamento, attraverso Marilina Bertoncini, presidente dell'URERBA, per l’amore incondizionato nei confronti della Regione, la sua dedizione e i valori che ha sempre cercato di trasmettere alla comunità italiana, insieme all'orgoglio di essere italiano.

La presidente della Consulta degli emiliano-romangoli nel mondo, Silvia Bartolini, si associa a questo ringraziamento ed esprime tutta la sua stima per il ruolo che Tagliani riveste di presidente dell'Associazione degli Imprenditori dell'Emilia-Romagna in Argentina e l'impegno profuso nel promuovere l'Emilia-Romagna e l'Italia.

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/06/2015 — ultima modifica 12/06/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it