“Italia sostenibile – Expo du Tourisme durable en Italie”

Il 13 e 14 giugno a Parigi, le associazioni emiliano-romagnole saranno impegnate a promuovere la nostra regione

Per due giorni chi passerà per Place Frenay a Parigi, troverà un angolo di Italia sostenibile. Adiacente alla Gare de Lyon, storicamente legata agli arrivi e alle partenze degli italiani, la piazza si trasformerà in uno spazio dedicato al Belpaese e che vedrà protagonisti le cooperative sociali, i gruppi di acquisto e le realtà turistiche che abbinano uomo e natura, come il Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano candidato come sito Man and Biosphere dell’Unesco, o Naturaliter, cooperativa di “trekking e ospitalità mediterranea” del Sud d’Italia. Un modo per far scoprire al pubblico parigino, oltre ai prodotti tipici, quello che l’Italia ha di più virtuoso e le strategie di sostenibilità che da anni cooperative ed imprese sociali mettono in campo.

Sono previste anche numerose attività per tutte le età come animazioni, arte, musica dal vivo, letteratura, workshop e showcooking.

L’evento è stato organizzato da Italia in Rete, di cui fa parte l'associazione Emilia-Romagna di Parigi, e Italia ETC - EticaMente Cultura Turismo. Oltre alla partecipazione all'organizzazione della due giorni, l'associazione organizza un incontro sulla nuova emigrazione a cui prenderanno parte l’assessore alle politiche giovanili del Molise, Michele Petraroia, l'onorevole Franco Narducci, e il gruppo giovani del PD di Parigi.

Inoltre, all'interno dello stand Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, le associazioni emiliano-romagnole di Parigi avranno un corner dedicato all'Emilia-Romagna.

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/06/2015 — ultima modifica 11/06/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it