Dal 26 al 28 giugno la Consulta a Bologna

I temi: riforma della legge di settore, nuova emigrazione, Venezuela, Expo e formazione dei giovani.
Dal 26 al 28 giugno la Consulta a Bologna

Una passata riunione della Consulta

La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo si svolgerà a Bologna nei giorni 26 e 27 giugno nell’Aula Magna del Consiglio regionale (Viale A. Moro, 30) e il 28 giugno presso la sala riunioni dell’Hotel Camplus Living Bononia (Via Sante Vincenzi, 49).

Questo il programma.

Giovedì 26 giugno 2014

I lavori si aprono alle ore  9,30 con i saluti istituzionali della Presidenza della Giunta Regionale e della Presidenza dell’Assemblea Legislativa Regionale, e con quelli della prof.ssa Carla Salvaterra Pro Rettore per le Relazioni Internazionali dell'Università di Bologna. Alla relazione della Presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Silvia Bartolini seguirà la valutazione dei progetti di legge di riforma della legge regionale di settore n. 3/2006. Alla discussione parteciperà Monica Donini, presidente della IV commissione dell’Assemblea legislativa regionale. Sono stati invitati i consiglieri regionali firmatari delle proposte di riforma della legge. La mattinata terminerà con il dibattito sulle proposte di riforma della legge istitutiva della Consulta.

Il pomeriggio sarà invece dedicato, dalle 14.30, al Venezuela, con il focus tematico “Ci stiamo dimenticando del Venezuela?” che intende rompere il silenzio intorno a uno dei Paesi più italiani nel mondo, oggetto di una profonda crisi istituzionale ed economica. Oltre a Silvia Bartolini e ai rappresentanti delle associazioni italiane in Venezuela e delle comunità di venezuelani in Emilia-Romagna, forniranno il loro contributo alla discussione il deputato Davide Baruffi, Margherita Salvioli Mariani, segretaria generale Cisl Reggio Emilia, e Giovanni Mariella. vicepresidente del Consiglio Generale dei Pugliesi nel mondo. Sono previsti anche collegamenti via skype con giornalisti dal Venezuela.

Alle 17,30 si svolgerà la commemorazione di tre importanti protagonisti del mondo dell’emigrazione emiliano-romagnola recentemente scomparsi: Antonio Parenti, Marco Achille Marmiroli e Juan Carlos Lazzarini.

Venerdì 27 giugno 2014

La giornata di venerdì inizia alle ore  9,30 con il seminario “ Emigriamo di nuovo? Analisi della nuova emigrazione italiana”. Aprono i lavori il prof. Patrizio Bianchi, Assessore Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro della Regione Emilia-Romagna, e Matteo Lepore, assessore all’economia e promozione della Città, Turismo, Relazioni Internazionali del Comune di Bologna. Conduce il dibattito Silvia Bartolini. I relatori sono Delfina Licata, curatrice del Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes; Ester Dini, responsabile del settore Lavoro e Rappresentanza del Censis; Paolo Balduzzi, ricercatore in Scienze delle Finanze presso l’Istituto di Economia e Finanzia, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Anna Ascani, direttrice dell’Agenzia Umbria Ricerche; Maria Chiara Prodi, componente estera della Consulta e fondatrice di EXBO, la rete dei bolognesi nel mondo; Luisa Babini del Comitato esecutivo della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo; Nicola Cecchi, vicepresidente vicario dell’Assemblea dei Toscani nel mondo. Parteciperanno anche i rappresentanti delle Consulte regionali dell'emigrazione.

Nel pomeriggio alle 14,30 si procederà all’elezione di due componenti del Comitato Esecutivo, mentre alle 14,45 sarà presentato il sito “Made of Italians”, progetto di promozione dell’Esposizione Universale dedicato agli italiani residenti all’estero e alle associazioni regionali nel mondo. Sarà presente Silvia Tracchi  direttore marketing della società EXPO Milano 2015.  I consultori esteri presenteranno i progetti realizzati dalle associazioni di loro riferimento. In conclusione di giornata, alle 16.30, sarà presentata la pubblicazione “In cerca dell’Altrove” realizzata dalla Consulta in collaborazione con l’Istituto Beni Culturali e l’URP della Regione. Saranno presenti Sergio Tisselli, illustratore del volume, Valeria Cicala e Vittorio Ferorelli dell’IBC, Gina Pietrantonio dell’URP.

Sabato 28 giugno 2014

Alle ore 9,30, i consultori discuteranno dell’aggiornamento del programma annuale della Consulta per il 2014 e della proposta di programma per il 2015. Saranno fornite informazioni sulle opportunità formative per i giovani residenti all’estero. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 13.

Nel pomeriggio, alle 14,30, solo per i presidenti e i consultori delle associazioni di Costa Rica, Messico, Repubblica Dominicana, Perù, Venezuela, si terrà la Conferenza delle associazioni di emiliano-romagnoli del Centro America.

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/06/2014 — ultima modifica 23/06/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it