Bartolini ha rappresentato le Consulte emigrazione al tavolo Governo-Regioni

All’ordine del giorno la promozione della lingua italiana all’estero e Expo 2015

La presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Silvia Bartolini, nella sua veste di coordinatrice nazionale delle Consulte regionali dell’emigrazione, ha partecipato l’11 dicembre a Roma al Tavolo permanente Governo – Regioni in materia di rapporti internazionali, che aveva all’ordine del giorno lo sviluppo dei programmi di collaborazione tra i ministeri degli Esteri e dello Sviluppo economico e le Regioni stesse, le attività delle Regioni nella promozione della lingua italiana all’estero e l’aggiornamento sul programma Expo 2015.

Silvia Bartolini, nominata rappresentante delle Regioni al Tavolo consultivo con il Governo sulle questioni internazionali, ha confermato l’impegno delle Regioni per la diffusione dello studio della lingua italiana all’estero, minacciata dai pesanti tagli ai finanziamenti statali. Bartolini ha ricordato che “le Regioni da anni stanno spingendo per interventi più efficaci, più mirati e più coordinati nell’insegnamento della lingua, che è strategico per la promozione del nostro Paese sui mercati mondiali” e che a tale tema le Consulte regionali hanno dedicato nel 2012 un seminario, mentre recentemente a Firenze si sé svolta una sessione degli Stati Generali della lingua italiana. Ha poi aggiunto che, “qualora un’istituzione o un’agenzia si incaricasse di coordinare le attività dell’insegnamento della lingua nel segno della qualità, le Regioni sarebbero disposte a collaborare attivamente”.

Quanto al contributo delle Regioni alla promozione di Expo 2015, la presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo ha sottolineato come le Consulte siano “il riferimento per circa 3500 associazioni regionali in tutto il mondo”. Quindi “è soprattutto attraverso di loro che passa, già da diversi mesi, l’invito ai connazionali all’estero di approfittare della visita all’Esposizione Universale di Milano per conoscere la regione di origine della propria famiglia”, grazie a pacchetti promozionali pensati ad hoc che possono essere consultati sul sito “Made of Italians”. Oggi 17 dicembre Bartolini partecipa a Milano alla riunione del coordinamento delle Consulte regionali per l'emigrazione con la società Expo 2015 per fare il punto della situazione. Intanto, il ministero degli Esteri ha individuato le prime venti città estere su cui puntare maggiormente per la promozione di Expo, grazie alla presenza di forti comunità italiane e al coinvolgimento delle Regioni.

Il 16 dicembre a Roma Silvia Bartolini ha partecipato anche al seminario di preparazione degli Stati Generali dell’associazionismo italiano all’estero, per il quali il coordinamento delle Consulte regionali ha presentato proposte molto apprezzate.

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/12/2014 — ultima modifica 17/12/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it