Expo Milano 2015 apre le porte e aspetta gli italiani nel mondo

Un programma speciale delle Consulte emigrazione, "Made of Italians, è dedicato a chi vive all’estero o è straniero di origine italiana

Il 1° maggio parte ufficialmente l’avventura tutta italiana dell’Esposizione Universale di Milano “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” che si svolgerà a Milano sino al 31 ottobre 2015.Con il suo tema l’Expo di Milano sposa alla perfezione la tradizione italica del cibo come cultura, dando visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione del settore dell’alimentazione e contribuendo al dibattito per un’alimentazione sana, sicura e sufficiente per tutto il pianeta.

Per promuovere l’evento tra gli italiani all’estero, Expo 2015 si è rivolta alle Consulte regionali dell’emigrazione (coordinate dalla presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo Silvia Bartolini) grazie alle quali è nato Made of Italians, un programma di agevolazioni rivolto ai cittadini italiani che vivono all'estero e ai cittadini stranieri di origine italiana.
Si tratta di un ricco programma di sconti per organizzare il proprio viaggio in Italia e la visita a Expo Milano 2015, arricchito con offerte e servizi messi a punto da ogni Regione per attrarre nei propri territori i visitatori in occasione di Expo. Per aderire al programma è sufficiente registrarsi al sito internet  madeofitalians.expo2015.org e ricevere il codice coupon che permette di acquistare il biglietto scontato per Expo Milano 2015.
Made of Italians è dunque un programma del Coordinamento nazionale delle Consulte regionali per l'emigrazione, che hanno aderito con entusiasmo al progetto coinvolgendo 3mila associazioni regionali, dall’Argentina al Canada, che contano più di quattro milioni e mezzo d’italiani residenti all’estero con cinquanta milioni di discendenti. L’Esposizione Universale diventa così una grande opportunità per riscoprire le propria cultura partecipando ad un evento unico, grazie al quale sarà possibile per molti italiani all’estero ritrovare i luoghi dell’infanzia e della giovinezza o imparare a conoscere quell’Italia vissuta attraverso i racconti dei propri nonni e parenti.

Azioni sul documento
Pubblicato il 24/04/2015 — ultima modifica 28/04/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it