Note legali

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

L’accesso al portale della Consulta degli Emiliano-romagnoli nel mondo (di seguito anche Consulta) e l’uso dei servizi e dei contenuti erogati attraverso di esso, sono attività regolate dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo (di seguito anche “Condizioni Generali”)

La Regione Emilia-Romagna, per mezzo della Consulta, si riserva la facoltà di modificare, aggiungere o eliminare parti di queste Condizioni Generali, portandone a conoscenza gli interessati attraverso la pubblicazione delle modifiche nel presente Portale. Ogni utente è tenuto a verificare periodicamente questa pagina per accertarsi di eventuali modifiche intervenute successivamente all’ultima consultazione del Portale. In ogni caso l’accesso, la consultazione del Portale comporta l’accettazione dei cambiamenti nel frattempo intervenuti.

1.      Regole generali

1.1   L’accesso, la consultazione del Portale da parte dell’Utente, costituisce conferma all’accettazione delle presenti Condizioni Generali. Qualora l’utente ritenga di non accettare le presenti Condizioni Generali, è invitato a non accedere né utilizzare i contenuti e i servizi offerti attraverso il nostro Portale.

1.2   I contenuti del Portale, inclusa la visualizzazione delle pagine, la comunicazione con la Consulta, la possibilità di consultare informazioni sulle attività istituzionali espletate dalla Stessa, sono destinate ad usi personali estranei a qualsiasi attività commerciale, imprenditoriale e professionale.

Accedendo al Portale e ai relativi Contenuti, l’Utente si impegna a non utilizzarli per perseguire scopi illegali o commettere attività illecita e a non usarli in modo da interrompere, danneggiare o comprometterne l’efficienza ed il funzionamento nella sua totalità o in parte. L’utente riconosce e accetta che l’accesso al Portale e ai Contenuti in esso presenti vengono effettuati a sua discrezione e sotto la propria totale ed esclusiva responsabilità. La Regione Emilia-Romagna non potrà essere considerata responsabile delle condotte tenute dall’Utente durante l’utilizzo del Portale, né si assume, alcuna responsabilità relativamente ad eventuali danni accorsi al computer ed altre apparecchiature dell’Utente e/o di terzi o ai dati memorizzati sullo stesso, fatte salve eventuali responsabilità per dolo e colpa grave riconducibili alla stessa.

 

2.      Garanzie e Responsabilità

2.1   Fatti salvi i casi di danni causati da dolo o colpa grave, la Regione Emilia-Romagna non è responsabile di perdite, o danni collegati in qualunque modo all'uso e al funzionamento del Portale, ivi compresi senza limitazione alcuna, i danni derivanti da sospensione, interruzione, mancato funzionamento e/o inaccessibilità al Portale, ai Servizi e ai Contenuti.

2.2   La Regione Emilia-Romagna non garantisce che il Portale, i Servizi e i Contenuti saranno forniti senza interruzioni, con puntualità e in modo sicuro; che eventuali errori materiali nei Contenuti erogati attraverso il Portale siano corretti tempestivamente; che il Portale, i Servizi e i Contenuti soddisferanno le esigenze e le aspettative dell’Utente.

 

3.      Minori

3.1   L’uso del Portale e dei Servizi che richiedono la registrazione o il conferimento di dati e informazioni è consentita esclusivamente ai maggiori di anni 18. Nessuno sotto a tale soglia di età deve registrarsi al Portale né utilizzare i servizi messi a disposizione attraverso di essi, fatta eccezione dei casi in cui il minore abbia preventivamente ottenuto il consenso di uno genitore o di un tutore legale. L’Utente accedendo e utilizzando anche uno solo dei Servizi che richiedono la registrazione o il conferimento di dati e informazioni erogati attraverso il Portale, garantisce di essere maggiore di età (18 anni) e di possedere la capacità legale di esercitare i diritti e ad assumere gli obblighi di cui è titolare. 

 

4.      Copyright

Tutti i marchi, registrati e non, di prodotti o servizi, i loghi, i banner, le testate, le rubriche, i domini, e ogni altro segno distintivo che compaiono in questo Portale sono di proprietà della Regione Emilia-Romagna. Essi possono essere utilizzati esclusivamente con il preventivo consenso scritto del titolare (per approfondire, vedere le sezioni informative sull'uso del logo e le richieste di patrocinio).

 

Gli altri contenuti (salvo diversamente specificato) sono rilasciati sotto licenza Creative Commons 2.5 Share Alike (Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo) e possono pertanto essere riprodotti, distribuiti, comunicati, esposti, rappresentati e modificati, alle seguenti condizioni:

 

  • bisogna citare la fonte (“Regione Emilia-Romagna”) e l’URL (http://www.regione.emilia-romagna.it);
  • l'utilizzo di questo materiale non può avere fini commerciali;
  • se si altera o trasforma questo materiale, o se lo si utilizza per crearne altro, si può distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa;
  • informazioni sull’utilizzo che viene fatto di questo materiale vanno inviate (assieme ad eventuali versioni modificate) al seguente indirizzo di posta elettronica: webmaster@regione.emilia-romagna.it.
  • Eventuali utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza possono comunque essere concordati col titolare dei diritti.

 

Un riassunto della licenza si trova su http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/, mentre il testo integrale è http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/legalcode.

 

Ogni azione riservata al titolare dei diritti dalle leggi nazionali e internazionali in materia di marchi e segni distintivi compiuta senza la sua autorizzazione sarà perseguibile civilmente e penalmente.

 

5.      Contenuti inviati dall’Utente

5.1   Alcuni Servizi erogati dal Portale (es. web form, bacheca virtuali, iniziative a carattere straordinario e temporaneo, ecc.) permettono all’Utente di inviare i Contenuti, taluni dei quali, per loro natura, destinati alla diffusione. L’Utente utilizzando tali servizi dichiara di conoscere e accettare le presenti Condizioni Generali, garantendo che l’uso è effettuato a sua discrezione e sotto la propria totale ed esclusiva responsabilità, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave imputabili alla Regione Emilia-Romagna.

5.2   Gli Utenti sono tenuti ad attenersi al divieto di inviare contenuti illegali e/o abusivi, lesivi di diritti altrui o che violino, o possano violare, il diritto alla privacy, diritti di proprietà intellettuale o industriale o altri diritti di terzi, pornografici e/o sessualmente espliciti, calunniosi o diffamatori, minacciosi, dannosi, volgari, osceni o altrimenti riprovevoli od offensivi, in ossequio alla vigente legislazione ed alle regole di comportamento riportate nelle presente pagina. La Regione Emilia-Romagna collabora con la Pubblica Autorità in tutti i casi in cui le venga richiesto di fornire i dati e/o informazioni necessarie per risalire agli autori di eventuali illeciti.

5.3   La pubblicazione delle opinioni inviate dall’Utente non rappresentano l'espressione di pareri o di consigli da parte della Regione Emilia-Romagna; i quali non riconoscono come propri i contenuti di tali opinioni.

5.4   L’Utente prende atto e accetta che ogni invio di Contenuti effettuato nell’utilizzo del Portale e dei Servizi può essere rimosso, modificato, diffuso, comunicato e utilizzato dalla Regione Emilia-Romagna. L’Utente, pertanto, rinuncia a ogni diritto materiale e morale che possa vantare come autore rispetto ai Contenuti inviati, concedendo alla Regione Emilia-Romagna diritto di uso non esclusivo, senza limitazioni di mezzi e aree geografiche. La Regione Emilia-Romagna potrà, pertanto, direttamente o tramite terzi, utilizzare, copiare, trasmettere, estrarre, pubblicare, distribuire, eseguire pubblicamente, diffondere, creare opere derivate, ospitare, indicizzare, memorizzare, annotare, codificare, modificare e adattare (includendo senza limitazioni il diritto di adattare per la trasmissione con qualsiasi modalità di comunicazione) in qualsiasi forma o con qualsiasi strumento, attuale o futuro, ogni Contenuto, che dovesse essere inviato dall’Utente, anche per il tramite di terzi.

5.5   L’Utente che invia immagini e ritratti propri rilascia alla Regione Emilia-Romagna la liberatoria all’uso delle immagini stesse per le finalità ed alle condizioni riportate nelle seguenti Condizioni Generali. In particolare riconosce alla Regione Emilia-Romagna il diritto all’uso in tutto o in parte delle immagini inviate, le quali potranno essere utilizzate, in virtù di tale diritto riconosciuto, nel loro insieme o nelle singole parti e componenti, anche attraverso montaggi, tagli ed adattamenti, senza limitazione alcuna, fatto salvo l’uso delle immagini medesime in contesti che possano arrecare pregiudizio alla dignità, alla reputazione e al decoro personale dell’interessato e dei suoi prossimi congiunti. L’Utente riconosce alla Regione Emilia-Romagna il diritto alla riproduzione, pubblicazione, diffusione, comunicazione, esecuzione e rappresentazione in pubblico, in ogni luogo e con ogni mezzo (es. internet, proiezione nel corso di eventi pubblici, pubblicazione su cataloghi e riviste, etc.) delle predette immagini, riconoscendone alla Regione Emilia-Romagna tutti i diritti di utilizzazione e sfruttamento in qualsiasi forma e con qualunque mezzo presente e futuro. L’Utente rinuncia, a partire dal momento stesso dell’invio, a qualsiasi diritto in relazione a quanto precede indipendentemente dalla circostanza che le immagini comprendano o meno rappresentazioni riguardanti la propria persona.

5.6   L’Utente prende atto e accetta che il materiale inviato non verrà restituito dalla Regione Emilia-Romagna che rimane dunque esentata da ogni responsabilità nei confronti dell’Utente per la perdita o distruzione del materiale inviato.

5.7   I Servizi erogati dal Portale che permettono all’Utente di inviare e caricare Contenuti sono predisposti al solo fine di espletamento delle attività istituzionali della Regione Emilia-Romagna alla quale sono estranei finalità di attività commerciale, imprenditoriale, fatte salve eventuali specifiche eccezioni espressamente indicate.

5.8   L’utente dichiara che i Contenuti inviati sono autentici, non coperti da copyright, nella piena disponibilità di chi li ha inviati e non gravati da altrui diritti di utilizzazione, manlevando la Consulta e la Regione Emilia-Romagna da ogni responsabilità nel caso di contestazioni o azioni, da chiunque intraprese, in merito a detti diritti.

5.9   L’utente garantisce alla Regione Emilia-Romagna, nel caso in cui i Contenuti inviati contengono dati afferenti a soggetti terzi, di aver acquisito da questi le necessarie liberatorie ed autorizzazioni, e si impegna a mantenere la Regione Emilia-Romagna manlevate da ogni qualsivoglia pretesa avanzata da parte di questi, ivi comprese eventuali azioni legali intraprese.

5.10  L’Utente nell’utilizzare i Servizi erogati dal Portale che permettono di inviare eContenuti dichiara di aver preso visione e conoscenza del contenuto riportato nelle Condizioni Generali e di accettarlo in ogni sua parte. A tal fine l’Utente si impegna ad osservare le seguenti regole:

-   utilizzare un linguaggio rispettoso, in particolare privo di termini ed espressioni violente, offensive, oscene;

-   non pubblicare Contenuti intenzionalmente falsi, offensivi, illeciti, diffamatori, calunniatori od osceni, o che siano in ogni caso contrari alla legge o intenzionalmente pregiudizievoli nei confronti di terzi;

-   non pubblicare Contenuti mirati alla diffusione di ideologie politiche, spirituali o religiose;

-   non violare la privacy di terzi (ad esempio rivelando nomi e cognomi, numeri di cellulare o indirizzi ed evitare, in modo particolare, di fornire informazioni personali riguardo minori di anni 18). Per il caricamento di foto e/o video di persone, l'Utente che inserisca Contenuti che riguardano minori di anni 18, deve aver ottenuto l'esplicito consenso dei genitori o di chi ne detiene la tutela;

-   verificare sempre la fondatezza dei dati inseriti nei Contenuti, citare sempre la fonte di testi e/o elaborati scritti da qualcun altro, rispettare le leggi vigenti in Italia in materia di brevetti o di altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale, di marchio registrato, di prestazione o di denominazione di terzi;

-   non pubblicare Contenuti che comportino la violazione di diritto d'autore senza citare l'autore e la fonte originale;

-   non usare i Contenuti per fini commerciali, pubblicitari, o promozionali propri o di terzi;

-  non pubblicare messaggi pubblicitari occulti o espliciti.

5.11   La Regione Emilia-Romagna effettua un controllo limitato alla sola offensività ed oscenità dei contenuti inviati e non si assume alcuna responsabilità in ordine ad eventuali violazioni del diritto d’autore, della riservatezza dei dati personali e di ogni altro diritto che si presume violato per mezzo della diffusione dei Contenuti attraverso il Portale.

 

6.      Privacy e tutela dei dati personali

Per informazioni su come la Consulta, e quindi la Regione Emilia-Romagna trattano i dati personali degli Utenti è possibile consultare la pagina http://www.regione.emilia-romagna.it/privacy/approfondimenti/informativa-trattamento-portale

 

7.      Misure di sicurezza

La Regione Emilia-Romagna adottano misure e accorgimenti tipo tecnico ed organizzativo finalizzati a salvaguardare la sicurezza del proprio Portale e degli Utenti che li utilizzano. In particolare tali misure sono orientate ad assicurare che le informazioni relative ai propri Utenti siano protette da rischi di dispersione, distruzione, accessi non autorizzati, abusi o utilizzi non conformi alle norme di legge.

 

8.      Clausola di separabilità

8.1   Qualora singole disposizioni delle presenti Condizioni generali dovessero rivelarsi illegali, nulle o per qualsiasi motivo inefficaci, ciò non inficerà, la validità delle restanti disposizioni.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/02/2012 — ultima modifica 06/02/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it