Spazio giovani

Concorsi

Premio “Pietro Conti” sulle migrazioni

La Regione Umbria bandisce la nona edizione del Premio “Pietro Conti”, intitolato al primo Presidente della Giunta Regionale dell’Umbria, il quale si impegnò con coerenza e con passione, sia a livello regionale che nazionale, per il riconoscimento e la tutela dei diritti dei cittadini migranti.

La Regione si avvale della collaborazione della FILEF (Federazione Italiana Lavoratori Emigranti e Famiglie) per la promozione e diffusione del bando, la raccolta degli elaborati e l’organizzazione della premiazione; della collaborazione dell’ISUC (Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea) e del Museo regionale dell’Emigrazione “Pietro Conti” per la pubblicazione e diffusione del volume contenente gli elaborati premiati e segnalati e per la sua utilizzazione a fini didattici.

Il premio “Pietro Conti” prevede due sezioni: narrativa e memorialistica e ha come oggetto racconti o descrizioni in forma letteraria, fatti, situazioni, stati d’animo ed esperienze di vita nel contesto migratorio, ovvero biografie, autobiografie che descrivano, con la precisione e i riferimenti dovuti, esperienze migratorie autenticamente vissute e realmente accadute. Studi e ricerche, aventi per oggetto l’emigrazione italiana e l’immigrazione in Italia svolti in qualsiasi università, centro di ricerca ed istruzione superiore italiana o straniera o da singoli studiosi.

Può partecipare al premio “Pietro Conti” chiunque sia interessato, sia che risieda in Italia o all’estero.

Scadenza: 31 luglio 2015

http://www.emigrazione-notizie.org/public/upload/Bando_Premio_Conti_9-CartolinaDEF.pdf

Premio "Young Audiences Music Awards (YAMA)"

Il Premio "Young Audiences Music Awards (YAMA)" organizzato dalla belga Jeunesses Musicales International celebra la creatività e l'innovazione nel settore delle produzioni musicali per un pubblico giovanile, da tutti gli angoli della terra, e create da gruppi, scuole, ONG, imprese, bande musicali, e di tutte le tipologie, dai solisti alle orchestre.

Come partecipare? I candidati devono inviare il modulo di domanda e il DVD del prodotto (sia che si tratti dell'intero video, che di un promo di 2 minuti, nel caso in cui si venga selezionati come finalisti). Il lavoro deve essere inviato al concorso come link online (preferito) o su DVD. Per le produzioni che non sono in inglese, sono necessari i sottotitoli.
I video dei 10 finalisti andranno online il 14 Agosto 2015 sul sitoweb, e saranno disponibili per la votazione del pubblico. L'evento YAMA 2015 si svolgerà il 14 Settembre a Zagabria, Croazia.
Scadenza: 1 giugno 2015

Info: http://www.yama-award.com

Bandi scaduti

Concorso: “Una Svizzera senza italiano?”

Abiti in Svizzera? Conosci il tuo paese? Hai mai pensato a cosa succederebbe se la Svizzera smettesse di parlare italiano? A una Svizzera senza la galleria del S. Gottardo o senza la Sonnestübe? A una Svizzera senza la cultura italiana? Forse no...

Il Forum per l’italiano in Svizzera, con il patrocinio della Comunità radiotelevisiva italofona, organizza il concorso “Una Svizzera senza italiano?” indirizzato alle giovani e ai giovani residenti in Svizzera di età compresa fra gli 11 e i 19 anni, con lo scopo di rendere visibile e valorizzare la presenza dell’italiano nel contesto del plurilinguismo elvetico.

Scadenza: 1 maggio 2015

Info: www.forumperlitalianoinsvizzera.ch

Bando:

http://www.comunitaitalofona.org/wp-content/uploads/2015/01/Concorso_def.pdf

 

Premi Adobe "Youth Voices"

Giovani da tutto il mondo, dai 13 ai 19 anni, sono invitati a partecipare a questo concorso globale ed esprimere in maniera creativa la loro visione per apportare un cambiamento nelle comunità locali, attraverso componimenti fotografici, video musicali ed altre forme di racconto visivo.

I partecipanti devono formare una squadra con educatori adulti provenienti da qualunque scuola o organizzazione giovanile mondiale. Gli educatori possono lavorare in tutti i tipi di contesti educativi formali e informali (classe, centro giovanile, ONG). I progetti ammissibili devono dimostrare il potere dei media di dare voce ai temi legati al mondo giovanile.

I progetti Media devono essere:
- creati nel 2015;
- originali, con contenuti di alta qualità per la visione e il voto online
- presentati da un educatore adulto.

Il concorso offre cinque categorie standard di contenuti: animazione, documentario, narrativa, venture, visivo. I partecipanti possono presentare più progetti per più categorie.

I progetti vincenti riceveranno ampio riconoscimento e visibilità del loro lavoro attraverso una vasta piattaforma, che comprende riviste online e cartacee, festival, e DVD.

La partecipazione è gratuita e non richiede l’utilizzo o l’acquisto di prodotti Adobe.
Scadenza: - 20 Aprile 2015

Per ulteriori informazioni: http://youthvoices.adobe.com/awards

1° contest di mobile photography "Diventa   Picker"

Picwant, la prima app che permette a chiunque di pubblicare le proprie foto e video realizzati con lo smartphone e di venderli online, ha lanciato il contest fotografico “Diventa Picker”, rivolto ad amatori e professionisti di fotografia. Per partecipare si devono inviare a Picwant da 5 a 20 foto scattate rigorosamente via smartphone che rientrino tra le sei categorie previste dal concorso: Street life, News, Macro, Still life, Features/reportage e Black and white. Sarà necessario scaricare l’app gratuita di Picwant e seguire la procedura di registrazione per creare il proprio account utente. Ogni partecipante potrà inviare foto per una o più categorie. Le foto inviate saranno valutate dalla giuria per impatto visivo, composizione, originalità, tecnica, creatività. Il vincitore di ogni categoria riceverà un GripTight GorillaPod.

Scadenza: 22 Marzo 2015.

Info: www.picwant.com/foto-contest-diventa-picker-it.html

 

Al via il contest per l’illustrazione e la grafica della IX edizione del Festival delle Culture di Ravenna

Il Festival delle Culture di Ravenna propone un contest per l’illustrazione e la realizzazione grafica coordinata relativa alla IX edizione della manifestazione che si terrà dal 5 al 7 giugno 2015. Tre giorni di musica, danze, gastronomia, dibattiti con l’obiettivo di valorizzare il pluralismo culturale, praticare l’intercultura, favorire il protagonismo e la partecipazione dei migranti.

L’illustrazione deve essere attinente al tema scelto dagli organizzatori del Festival, ovvero il “Diritto alla terra”. Terra nella sua più amplia declinazione, da madre delle risorse a luogo dell’identità culturale.

L’incarico verrà affidato a seguito della scelta di quella che viene ritenuta come la migliore fra le bozze di illustrazione pervenute. Il creativo incaricato, nei tempi stabiliti dall’organizzazione, dovrà realizzare, oltre all’immagine, la grafica dei prodotti promozionali del Festival delle Culture: manifesto verticale, manifesto orizzontale, cartolina, segnalibro, brochure a quattro ante. Il compenso per la prestazione è stabilito in 650,00 euro (IVA inclusa).

Scadenza: 16 Marzo 2015.

Info: www.comune.ra.it/Notizie-di-copertina/Al-via-il-contest-per-l-illustrazione-e-la-grafica-della-IX-edizione-del-Festival-delle-Culture

 

Premio internazionale di danza Classica Mab, sesta edizione

Siete giovani ballerini? Dovete sapere che è uscito il bando ufficiale della sesta edizione di MAB, Premio Internazionale di danza Classica Maria Antonietta Berlusconi per i Giovani, un evento dedicato alla promozione e diffusione della cultura coreutica, con una particolare attenzione alle nuove generazioni (11-24 anni). Il premio è gratuito (nulla è richiesto ai fini dell’iscrizione e l’ospitalità dei concorrenti - ma non il viaggio - è a carico dell’organizzazione, nelle modalità descritte dal bando) Internazionale (data l’alta partecipazione di candidati esteri e l’ampio profilo di collaborazioni in essere) e generoso (molti e ricchi i premi in denaro sono erogati a sostegno della formazione e dell’inserimento professionale dei giovani danzatori e coreografi concorrenti).

Termine per le iscrizioni: 21 marzo 2015

Info e bando: www.premiomab.it

Concorso video “Riprenditi la città, Riprendi la luce”

Il prossimo anno, il 2015 è stato proclamato dall’Unesco come “l’Anno Internazionale della luce” perché la luce è un patrimonio di tutti. In questo contesto si inserisce la seconda edizione del concorso video “Riprenditi la città, Riprendi la luce”. L’iniziativa si propone di divulgare la “cultura della luce”, partendo dai giovani, per stimolare in loro l’importanza che questo elemento riveste nella loro vita quotidiana e per conoscere e capire come i giovani, proprio attraverso la luce, interagiscono con la città dove vivono, studiano o lavorano. I candidati sono i giovani, italiani e stranieri, under 30.

Sono previste 3 categorie dove la luce e le città potranno essere raccontate in modo diverso: Luce e Luoghi; Luce e Cinema; Luce e Musica. I video potranno essere realizzati con qualsiasi dispositivo mobile quali~tablet, smartphone, videocamera, macchina fotografica, etc…, ma dovranno comunque avere le seguenti minime caratteristiche: Durata: massimo 60 secondi (inclusi eventuali titoli di coda); Formati ammessi: MOV, AVI, MP4, MPG ; Peso file: non superiore ai 200 MB; Risoluzione: 1920x1080 o 1280x720.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita. I vincitori del concorso riceveranno un riconoscimento in denaro. Scadenza: 28 Febbraio 2015.

Info: http://www.riprenditilacitta.it/

Open Design Italia 2015

Alla Fiera di Trento, dal 29 al 31 Maggio 2015, l’edizione 2015 si concentrerà sui servizi: lezioni di formazione e incontri business to business con professionisti di settore per arricchire la propria idea d’impresa. Open Design Italia esplora il panorama nazionale e internazionale dell'autoproduzione, una metodologia di design in cui il processo creativo è direttamente collegato a quello produttivo, e seleziona designer, artigiani, artisti e maker per mostrare e vendere senza intermediazione il proprio lavoro.

La partecipazione al concorso è gratuita e può essere individuale o di gruppo. Per iscriversi è obbligatorio compilare il modulo di iscrizione che consente di accedere all’area riservata in cui caricare gli elaborati richiesti.

PREMI:

•    Open Design Italia

•  Special Award DE.MO. 2014 - sostegno al nuovo design per art shop e bookshop e alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani: a cura di MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, GAI - Associazione Circuito Giovani Artisti Italiani e Comune di Modena

•    Prezi Award

•    Italian magazine Living Award

Scadenza: 23 Febbraio 2015

Info: http://opendesignitalia.net/

 

Concorso video virale Europass 2014

Europass invita tutti i cittadini europei oltre i 18 anni d'età a partecipare a questo concorso, inviando un breve video (fino a 180 secondi) che promuova i vantaggi dell'iniziativa Europass per avere l'opportunità di vincere un viaggio nella città da sogno in Europa e un premio in denaro.

I candidati devono avere residenza in uno dei seguenti paesi: Austria, Belgio (Comunità Fiamminga e Francese), Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Islanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Svizzera, Regno Unito.

È possibile utilizzare qualunque stile (documentari, fiction, commedia) e mezzo (illustrazione, animazione, live action). Il video deve mettere in evidenza il logo Europass e l'URL del portale web di Europass.

Scadenza: 30 novembre 2014

http://europass.cedefop.europa.eu/en/video-competition

 

Urban Empathy: un concorso per immagini dell’Emilia Romagna

La Regione Emilia-Romagna promuove un concorso fotografico sui paesaggi urbani contemporanei del territorio regionale nell’ambito di Urban Empathy, progetto di cooperazione territoriale dell'area mediterranea che si occupa di sostenibilità e di tutela attiva del paesaggio e con il quale si stanno indagando metodi e pratiche di gestione innovativa del territorio. Con il concorso, la Regione intende promuovere la rappresentazione del proprio territorio e la costruzione di un archivio di immagini, volto anche alla realizzazione di un osservatorio, indagando il proprio paesaggio urbanizzato e non, per coglierne i segni di mutamento e innovazione nei suoi vari aspetti e luoghi. La Regione intende quindi indagare lo stato dell’arte e i modi di vivere il territorio, diffondendo elementi di riflessione sulle politiche sostenibili in essere, in linea col progetto Urban Empathy.

Il concorso è aperto a tutti. Scadenza iscrizioni: 22 novembre

http://www.concorsourbanempathy.com/

 

Filmando a Figuralia - CIneBO: Racconti sul cibo al cinema

IV edizione del concorso per giovani videomaker, dai 14 ai 35 anni, Filmando a Figuralia - CIneBO: Racconti sul cibo al cinema.
Sono innumerevoli nel mondo del cinema come in quello della letteratura gli intrecci con il cibo, un elemento talmente importante e pervasivo nella nostra quotidianità da rappresentare una delle grandi metafore dell'esistenza. È proprio il cibo l'ospite d'onore della quarta edizione di Filmando a Figuralia, il festival nazionale di cortometraggi promosso da Arci Bologna che sfida la creatività e la visionarietà dei giovani videomaker ogni anno su un tema diverso.
Gli autori possono utilizzare ogni forma d'espressione per raccontare la propria idea di cibo: dal reportage allo spot, dalle interviste al corto di finzione.
Ai primi tre classificati del concorso vanno in premio buoni per l'acquisto di strumentazioni tecniche per la ripresa e il montaggio del valore rispettivamente di 500, 300 e 200 €.
Scadenza: 17/11/2014
Info: telefono 051 521939, circuito051@gmail.com,
http://www.arcibologna.it/cinebo_racconti_sul_cibo_al_cinema_iv_edizione_di_filmando_a_figuralia_1.html

Concorso Video di viaggio 2014

Il miglior video che possiate fare, lungo non più di cinque minuti, che racconti il proposito di studiare all’estero o se siete già studenti internazionali che racconti il viaggio vero e proprio da o per l’università. Non c'è limite alla creatività, negli anni hanno vinto il concorso film di ogni tipo, animazioni, film creativi, performance, documentari o reportage.

Poiché gli studenti che desiderano studiare all’estero vengono spesso scoraggiati dai costi, questo concorso offre loro un’opportunità di ottenere un aiuto finanziario e li incoraggia ad approfondire le motivazioni di studiare fuori dal proprio paese.

Lanciato da InternationalStudent.com, il Concorso Video di Viaggio 2014 è aperto a giovani a partire dai 18 anni, da tutto il mondo, già iscritti o in procinto di iscriversi, presso una università al di fuori del proprio paese. Tutto ciò che devono fare è girare un video sul viaggio che vorrebbero intraprendere.

L’autore del miglior video riceverà in premio 4000 dollari. Sono previsti anche numerosi premi per gli altri classificati. Il vincitore dovrà tenere un blog che documenti tutto il viaggio. Il blog avrà inizio immediatamente dopo l’annuncio del vincitore e continuerà durante tutto il viaggio fino al ritorno all’università.

Prima di inviare il video e il modulo di domanda, i candidati sono invitati a leggere attentamente le norme di partecipazione del concorso sul sito: www.internationalstudent.com/contest/rules

Scadenza: 22 Ottobre 2014.

 

Ultimi giorni per partecipare al bando di Doc in Tour, la rassegna regionale sul documentario che ha per tema l'Emilia Romagna

Sono aperte le selezioni per la nona edizione della rassegna regionale sul documentario Doc in Tour 2015, curata e finanziata da Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Fice Emilia-Romagna, D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna e Fondazione Cineteca di Bologna/Progetto Fronte del Pubblico.
La selezione è aperta a tutti i documentari prodotti nel 2013/2014 che abbiano almeno una di queste tre caratteristiche: essere diretti da registi emiliano-romagnoli e/o prodotti da case di produzione emiliano-romagnole e/o con temi che riguardino il territorio regionale.
Modalità di iscrizione
Ogni autore e/o casa di produzione potrà iscrivere una o più opere.
Per partecipare alla selezione ogni autore e/o casa di produzione avrà due opzioni:
1) inviare una copia dvd dati all’interno del quale inserire il file del documentario in formato avi. Il dvd dati dovrà essere inviato all’attenzione di Davide Zanza – Servizio Cultura, Sport – Viale Aldo Moro, 38 – 40127 Bologna.
2) inviare il file avi tramite il sistema di Wetranfer al seguente indirizzo di posta elettronica: dzanza@regione.emilia-romgna.it. Per questa opzione l’invio dei file dovrà avvenire dopo la data del 25/08/2014. Non verranno accettati file inviati prima di tale data.
E’ necessario iscrivere la propria opera o le proprie opere entro e non oltre la giornata del 24 ottobre 2014
Info: http://cultura.regione.emilia-romagna.it/notizie/2014/luglio/sono-aperte-le-selezioni-per-doc-in-tour-2015

Concorso Nazionale di Arte Contemporanea “Creatività e riciclo”

In occasione del Decennale che si svolgerà dal 29 settembre al 5 ottobre 2014 a Torino, è stata lanciata la  III edizione del Concorso Nazionale di Arte Contemporanea “Creatività e riciclo”. Il concorso intende promuovere un’arte ecosostenibile, invitando gli artisti under 25 a creare opere innovative - senza limiti di tecnica - a partire da materiale di recupero e riciclo: stoffa, legno, plastica, carta, vetro, lattine, materiali industriali dismessi. L’obiettivo è dare spazio alla creatività applicata alla trasformazione di un oggetto, arricchito di nuova vita e identità o documentare con un video o una fotografia un processo di cambiamento che produca un’opera innovativa.
Alle 15 opere ritenute particolarmente meritevoli, sarà dedicata una mostra che si terrà presso gli spazi espositivi della Piazza dei Mestieri dal 5 al 21 novembre 2014. Nel corso della mostra verranno individuate 3 opere vincitrici che saranno premiate attribuendo agli artisti selezionati un buono d’acquisto spendibile in materiali di belle arti. Le tre opere vincitrici avranno l’opportunità di essere esposte in una cornice internazionale, consentendo così ai giovani di avvicinarsi ad una realtà museale esclusiva, attenta a valorizzare gli artisti emergenti.
Scadenza: 30 Settembre 2014.

Concorso Video Europemobility

Il concorso ricerca video originali e creativi che mostrino esperienze di mobilità. I giovani europei che hanno svolto un programma di formazione pratica, quali uno scambio giovanile, un periodo di apprendistato, uno scambio fra imprese, all'estero, all'interno o fuori dall'Europa, sono invitati a condividere la propria esperienza attraverso un documentario o una breve presentazione, unafoto storia o un video tradizionale.

Ammissibilità
Il concorso è aperto a chiunque abbia svolto un programma di formazione pratica, uno scambio giovanile, un periodo di apprendistato, uno scambio fra imprese o un tirocinio all'estero, in ambito europeo o al di fuori. Lo scambio di mobilità per l'apprendimento in un altro paese può aver ricevuto il sostegno da un programma nazionale, per propria iniziativa privata o con uno dei seguenti programmi: Gioventù in Azione, Leonardo da Vinci, Erasmus Placement, Erasmus per Giovani Imprenditori, Comenius e Grundtvig.
I video devono
avere una durata da uno a tre minuti
essere originali
rispettare la normativa internazionale sui Diritti di Proprietà Intellettuale
essere in inglese o avere sottotitoli in inglese.
Premi
Vi sono due categorie di premio, una per i video selezionati dalla Giuria Internazionale Europemobility, e una per i video scelti attraverso la votazione online.
Per ciascuna categoria vi sono tre premi:
- 500 euro per il miglior video nominato dalla giuria, più un viaggio in Italia;
- iPad per il miglior video nominato dai votanti online, più un viaggio in Italia;
- il secondo e terzo vincitore di entrambe le categorie riceverà un viaggio in Italia, più un premio di riconoscimento.
I vincitori verranno invitati alla Cerimonia di premiazione a Bruxelles e presentare i propri video ad un pubblico internazionale alla "Europemobility Network International Conference", che si svolgerà il 4-5 Settembre 2014. Il viaggio e l'alloggio verrà organizzato e pagato dalla Rete Europemobility insieme ad una somma giornaliera per le spese di soggiorno.

Votazione online
E' possibile partecipare al concorso come votanti online, dopo la registrazione.

Scadenze:
- 15 Luglio 2014 per caricare i video
- 30 Luglio 2014 per la votazione online
- 1 Agosto 2014: i nomi dei vincitori verranno pubblicati sul sito del concorso.

http://www.europemobility.eu/


Cineteca di Bologna: concorso per cortometraggi “Amori sfigati”

La Fondazione Cineteca di Bologna, nell’ambito della manifestazioni estiva Sotto le stelle del cinema, indice la prima edizione del Concorso Il mio amore sfigato, in collaborazione con Chiara Rapaccini. Il Concorso è riservato a chiunque voglia raccontare per immagini e parole il proprio “amore sfortunato”, utilizzando qualsiasi strumento audiovisivo (videocamere, macchine fotografiche, smartphone). Verranno premiate, in particolare, l’ironia, la creatività e l’originalità nel racconto delle problematiche connesse ai rapporti amorosi. Una Giuria selezionata tra esperti del settore valuterà il video e decreterà a suo insindacabile giudizio il filmato migliore, che verrà premiato e proiettato in Piazza Maggiore a Bologna  il 14 luglio 2014. Scadenza 23 giugno.

Info: http://www.cinetecadibologna.it/Bandi/Amori_sfigati

Concorso internazionale di racconti "Sea Of Words"

La Anna Lindh Foundation e l'Istituto Europeo del Mediterraneo hanno lanciato il settimo concorso internazionale di racconti, rivolti ai 43 paesi dell'area Euro-Mediterranea. Quest'anno il concorso è mirato alla produzione di storie o racconti incentrati sulla lotta al razzismo e la discriminazione orale online. Il concorso si rivolge a giovani tra i 18 e i 30 anni, cittadini italiani e dei 43 paesi della regione Euro-Mediterranea.

Gli autori delle 15 storie migliori verranno premiati con la pubblicazione dei loro racconti e verranno inoltre invitati alla cerimonia di presentazione dei premi a Barcellona, Spagna, il 20 Ottobre 2014. Durante i giorni successivi alla presentazione dei premi, i vincitori saranno invitati a partecipare ad un programma di visite di studio e attività nella città di Barcellona.

I racconti devono essere inviati al seguente indirizzo: concurso@iemed.org
Tutti i racconti non devono superare le 2500 parole e devono essere scritti in una delle lingue ufficiali dei paesi partecipanti. I racconti, originali e inediti, devono essere incentrati su temi legati al dialogo interculturale, principalmente di natura politica, socio-culturale, economica ed ambientale.

Scadenza: 15 Giugno 2014.

http://www.annalindhfoundation.org/

 

Premio giornalistico Ilaria Alpi

20esima edizione del Premio Ilaria Alpi promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Riccione, ed  organizzato dall’Associazione Ilaria Alpi – con la collaborazione di Rai, Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, Federazione nazionale della stampa e Usigrai – per onorare la memoria di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, assassinati a Mogadiscio nel 1994, durante lo svolgimento del proprio lavoro di inchiesta e documentazione giornalistica. Per la prima volta quest’anno, il premio si apre anche al web, con la possibilità di presentare inchieste e servizi pubblicati on line nella categoria dedicata alla migliore inchiesta televisiva. Assieme al web inoltre, sono ammessi al concorso anche servizi trasmessi da tv locali, regionali e internazionali. Scade il 31 maggio

Scarica il bando: www.premioilariaalpi.it/bando/

 

 

ARES International Film & Media Festival

Sono aperte le iscrizioni al Concorso Internazionale della 6a edizione di ARES International Film & Media Festival, che avrà luogo a Siracusa nel mese di Agosto 2014.  L’iscrizione è gratuita ed aperta a tutti gli autori di provenienza italiana o straniera che abbiano raggiunto la maggiore età. Possono partecipare al concorso cortometraggi e lungometraggi realizzati dopo il 1° gennaio 2012. Sono accettate tutte le categorie (documentari; animazione; sperimentali; video arte; video musicali; opere su architettura e design, etc.) fatta eccezione per la fiction che non sarà presa in considerazione. Tutte le opere dovranno obbligatoriamente essere sottotitolate in inglese pena l'esclusione dal Festival.
Le opere selezionate saranno rese note sulla pagina web dedicata al Festival,  e valutate dalla giuria, la quale assegnerà i seguenti premi:
· premio “Miglior film”
· premio “Migliore opera di responsabilità sociale”
· premio “Migliore opera di innovazione del linguaggio”
· premio “Migliore opera di interpretazione della contemporaneità”

Scadenza: 24 Maggio 2014

Info: http://www.aresfestival.it/

 

 

D.A.B Concorso per giovani designer

V edizione per il Concorso DAB promossa da GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani e realizzata dall'Ufficio Giovani d'Arte del Comune di Modena. Il concorso ha lo scopo di favorire la progettazione e produzione di oggetti d’arte e di design ad opera di giovani artisti italiani da destinare alla vendita negli artshop e bookshop dei musei, attraverso la creazione di vetrine nazionali ed internazionali per la presentazione dei prototipi realizzati e la promozione di condizioni adeguate per la loro successiva produzione e commercializzazione. Il percorso del progetto prevede una prima selezione di prototipi che sarà oggetto della pubblicazione del catalogo DAB5, di esposizioni in Italia e all'estero e la successiva, eventuale individuazione tra questi, di alcuni oggetti che saranno autoprodotti dagli autori e promossi nell'ambito del progetto DAB.

Possono partecipare al concorso artisti, designer, artigiani-artisti, studenti, under 35 anni, nazionalità italiana o residenza in Italia da almeno un anno alla data di presentazione della domanda. I candidati dovranno presentare entro il 17 maggio il materiale richiesto sul bando, pubblicato sul sito di Giovani d'Arte <www.comune.modena.it/gioarte>.

Per informazioni e consegna materiali rivolgersi a:
GIOVANI D’ARTE, Settore Cultura, Comune di Modena
Via Galaverna 8 – 41123 MODENA tel. 059.2032604

giovanidarte@comune.modena.it www.comune.modena.it/gioarte
orari: da mar. a ven. 8,30-13,00 lun. e giov. 14,30-17,30

maggiori informazioni: http://emilianoromagnolinelmondo.regione.emilia-romagna.it/giovani/notizie-reporter/d-a-b-concorso-per-giovani-designer-con-nazionalita-italiana

 

 

Lifebility Award

Giunge alla terza edizione, il premio “Lifebility Award” rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni con idee innovative e sostenibili rivolte al sociale. I partecipanti dovranno inviare le loro idee progettuali di sistemi e di soluzioni in grado di migliorare, semplificare e rendere fruibili "a costi sostenibili" i servizi pubblici e privati della comunità.
Sei le categorie di idee in concorso: Energia e ambiente; Trasporti e mobilità; Comunicazione, immagine e design; Bioingegneria e biotecnologie; Nutrizione e qualità della vita; Turismo e beni culturali.
Per ciascuna delle sei categorie verrà selezionato un vincitore, che si aggiudicherà uno dei seguenti premi: premio in denaro pari a 5.000 euro al lordo delle imposte e tasse a titolo di borsa di studio; inserimento in uno stage di sei mesi retribuito presso una delle aziende sponsor; carnet di voucher gratuiti di assistenza allo start up di impresa (tra cui un servizio di incubatore, tutoring, assistenza legale e consulenza finanziaria).

Scadenza:  31 Marzo 2014.

Info: http://lifebilityaward.ideatre60partner.it/

 

Bando internazionale "Cortázar e i linguaggi del nostro tempo"

Bando internazionale per opere prime ispirate alle opere e alla poetica di Julio Cortázar, i cui esiti saranno presentati nell’ambito di TotemArtiFestival a Ferrara, presso la Casa Argentina di Roma e nell’ambito del Festival Internazionale di Letteratura di Milano, con la collaborazione della Casa Editrice “Rayuela”
Si possono presentare progetti di installazioni, performance, di danza o teatro, nonché brevi pezzi letterari ispirati all’opera di Cortázar, a un suo testo o alle sue modalità stilistiche. Le opere possono prevedere allestimento al chiuso o all’aperto.
Scadenza: 25 marzo 2014
Il bando rientra nel progetto per il centenario della nascita di Julio Cortázar patrocinato da Comune di Ferrara, Ambasciata Argentina di Roma, Regione Emilia Romagna econ la partnership di Jazz Club Il Torrione, Associazione TangoTe, Associazione XXIV de Marzo

Il bando: http://www.teatronucleo.org/wp/wp-content/uploads/2014/01/Bando-Cortazar.pdf

 

V edizione del Concorso Letterario “PONTEGOBBO-CITTÀ DI BOBBIO”

Le Edizioni Pontegobbo e il Comune di Bobbio con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Piacenza e della Comunità Montana Appennino Piacentino bandiscono la:

Per questa quinta edizione il Concorso prevede quattro sezioni:

A) Narrativa inedita

B) Racconti brevi inediti

C) Poesia inedita

D) Premio speciale legato al territorio

La scadenza del concorso è il 31 marzo 2014, farà fede il timbro postale.

Inviare gli scritti a: Edizioni Pontegobbo Loc. Moglia, 4 – 29022 Bobbio (PC).

Info: http://www.edizionipontegobbo.com/concorso.php

Premio della Gioventù - Jugendpreis 2014

L'Assessorato Scuola della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale, promuove l'edizione 2014 del Premio della Gioventù - Jugendpreis, concorso europeo della Fondazione Assiana rivolto alle scuole secondarie e alle Università dell’Emilia-Romagna (Italia), Wielkopolska (Polonia) e Aquitania (Francia) nei quali si studia la lingua tedesca.

Sono invitati a partecipare al concorso tutti gli studenti iscritti a scuole ed università di età compresa tra 12 e 23 anni. Obiettivo del premio, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna, Land Hessen e dalle Regioni Aquitania e Wielkopolska, è promuovere la conoscenza reciproca tra le regioni gemellate, sostenendo i giovani ad approfondire ogni anno alcune tematiche legate alla conoscenza dell'Europa. Scade il 21 marzo 2014

Maggiori informazioni: http://europamondo.regione.emilia-romagna.it/notizie/in-evidenza/premio-della-gioventu-jugendpreis-2014

FEST 2014 concorso per giovani registi

Dal 24 al 30 giugno si terrà a, Espinho, in Portogallo, il New directors-New Films Festival  dove giovani registi, fino ai 30 anni, sono invitati ad inviare i loro video (girati dopo il 1 Gennaio 2012) nelle seguenti categorie: Fantascienza, Documentari, Sperimentali e Animazione.
I video devono avere formato DVD, Blueraye Hard Drive e devono essere in inglese o portoghese, o avere sottotitoli in una delle due lingue. E’ prevista una piccola quota di partecipazione.
Scade il 9 marzo 2014

http://fest.pt/?page_id=40&lang=en

Concorso: gli Istituti Italiani di Cultura si vestono di nuovo

E’ partito il contest di idee per un nuovo logo degli Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo, un’iniziativa promossa da Ministero degli Affari Esteri e affidata a Zooppa.it, piattaforma basata sul crowdsourcing, aperta al contributo innovativo di studenti, giovani creativi, agenzie e a chiunque desideri cimentarsi e condividere progetti originali.

Il nuovo logo dovrebbe richiamare in modo immediato la funzione degli IIC, ossia la diffusione della lingua italiana e la promozione della cultura e dell’identità italiana nel mondo, come parte integrante della rete estera della Farnesina.

Per partecipare all’iniziativa è necessario iscriversi a Zooppa.it e caricare la proposta di logo nella pagina dedicata al contest, al link http://www.zooppa.com/it-it/contests/istituti-italiani-cultura/brief. I creativi interessati dovranno presentare il proprio progetto entro le ore 15.00 del 4 febbraio 2014: fra le proposte pervenute entro tale data, il Ministero degli Affari Esteri selezionerà quella più meritevole, cui sarà corrisposto un compenso di 10.000 Euro.

Info: http://zooppa.com/it-it/contests/istituti-italiani-cultura/brief

http://www.esteri.it/MAE/IT/Sala_Stampa/ArchivioNotizie/Comunicati/2013/12/20131203_Istitutiitalianicultura.htm

 

Concorso internazionale per giovani: "Quale visione hai per l’Europa?"

Dal 22 al 25 Maggio 2014 i cittadini UE eleggeranno un nuovo Parlamento. Per questa occasione, la Friedrich-Ebert-Stiftung ha lanciato un Concorso Internazionale per i Giovani, che pone le seguenti domande: Quale visione hai per l’Europa? Dove vedi l’UE nel 2030? L’UE uscirà rafforzata dalla crisi? La faccia dell’Europa sarà completamente cambiata? Racconta la tua visione dell’Europa 2030 e vinci l’opportunità di intervistare Martin Schulz, il presidente del Parlamento Europeo!
Per partecipare è necessario: avere tra i 16 e i 23 anni; essere un cittadino di uno Stato membro UE.

Il tuo contributo può essere: il discorso per il Nuovo Anno del Presidente della Commissione Europea nell’anno 2030; un’immagine (dipinto, collage, etc.) dell’Europa nell’anno 2030.  Si può trattare di un testo, un video, un audio clip o un’immagine. Il contributo deve essere in inglese e in formato elettronico.
Le giurie nazionali selezioneranno i due contributi migliori da ciascun paese. I vincitori potranno andare  a Roma per due giorni alla fine di Febbraio per partecipare ad un workshop di preparazione e intervistare Martin Schulz, il Presidente del Parlamento Europeo, dal vivo durante un evento pubblico.
Scadenza: 7 Febbraio 2014.
Per ulteriori informazioni contattare via email fes-wena@fes.de o consultare la pagina Facebook https://www.facebook.com/FESWesteuropa.Nordamerika

Concorso video Memorie Migranti

Il Museo dell’Emigrazione “Pietro Conti” di Gualdo Tadino, con la collaborazione dell’Isuc, bandisce un Concorso per la migliore testimonianza video sul tema dell’emigrazione italiana all’estero. I video dovranno essere diretti ad illustrare il fenomeno migratorio attraverso storie individuali e/o familiari e/o comunitarie, considerando la possibilità di muoversi all’interno di un tema variegato e ricco di sfaccettature (i motivi della partenza, il viaggio, i lavori, l’emigrazione femminile, le comunità italiane all’estero, l’integrazione, gli scontri e gli incontri culturali, il ritorno, ed altro). Il video deve essere in italiano o sottotitolato in italiano.

Scadenza 31 gennaio 2014

Bando completo e la scheda tecnica di partecipazione:

http://www.emigrazione.it/memorie-migranti-2013/bando-2013-14.pdf

http://www.emigrazione.it/memorie-migranti-2013/scheda-2013-14.pdf

Concorso Internazionale per Autori Radiofonici

Il concorso, organizzato dal British Council e la BBC World Service, si rivolge a tutti coloro che hanno più di 16 anni e sono residenti al di fuori del Regno Unito per la composizione di una commedia radiofonica della durata di 53 minuti e con un numero massimo di sei personaggi.

Le categorie sono due: una per gli autori di madre lingua inglese, una per gli autori con l'inglese come seconda lingua. Il testo deve essere in inglese, inedito e non prodotto precedentemente da nessun mezzo di comunicazione.  Scadenza: 31 Gennaio 2014

Premi:

•I due vincitori di ciascuna categoria riceveranno ciascuno 2000 sterline e un viaggio a Londra per vedere il proprio testo trasformato in una produzione radiofonica trasmessa dalla BBC World Service.

•E' previsto un ulteriore premio per questa edizione, il premio Georgi Markov per la sceneggiatura più promettente. Il premio comprende un viaggio di andata e ritorno per Londra, con due settimane di alloggio.

•Una volta selezionati i testi e il vincitore del premio Georgi Markov, i testi migliori delle rimanenti aree geografiche (Asia, Africa, Caraibi, Americhe, Europa, Medio Oriente e Pacifico) riceveranno un premio sotto forma di un certificato.

BBC World Service Drama, Room 118 East Wing, Bush House, London UK - WC2B 4PH

Email: radioplay@bbc.co.uk

http://www.bbc.co.uk/programmes/p0043kb2/profiles/international-p0043kb2

 

Concorso internazionale per quartetto d'archi "Premio Paolo Borciani"

Fondato nel 1987 per decisione unanime della Giunta Comunale di Reggio Emilia, con l’intento di onorare Paolo Borciani, fondatore e primo violino del grande Quartetto Italiano, il Premio, che si svolge ogni tre anni, è oggi diventato uno dei concorsi più importanti al mondo. I giurati sono musicisti, musicologi, critici musicali, organizzatori musicali di fama mondiale. Responsabile Artistico: Lorenzo Fasolo. Scadenza 15 gennaio

Bando: http://www.iteatri.re.it/allegati/REGOLAMENTOPREMIO%20PAOLO%20BORCIANI%202014_130701062018.pdf       

“Performigrations: la gente è il territorio” bando per artisti europei e canadesi

“Analizzare e comprendere la mobilità in tutte le sue declinazioni per renderla “visibile” grazie alle nuove tecnologie e all’arte” è l’obiettivo di “Performigrations: la gente è il territorio”, un progetto sostenuto dall’Unione Europea che include il Canada come paese terzo. Il progetto é stato ideato presso l’Università di Bologna. L’Istituto Italiano di Cultura di Montreal é uno dei partner canadesi.

Performigrations rientra nella ristretta rosa dei 12 progetti approvati tra le 112 proposte pervenute a Bruxelles  per l’anno 2013 e coinvolge un network di sedici istituzioni di alto profilo attive in sette realtà europee (Italia, Regno Unito, Grecia, Portogallo, Austria, Malta) e in tre diverse province canadesi (Ontario, Québec, British Columbia). Il progetto sarà finanziato per circa il 50% con un contributo proveniente da EACEA*, Strand 1.3.5  Programma Cultura 2013 (durata: 1 Aprile 2014 - 31 Marzo 2016). Il resto del finanziamento sarà a carico dei vari partner del progetto.

Termine per la partecipazione il 21 gennaio 2014.

Potete scaricare il bando:

http://www.performigrations.eu/wp-content/uploads/2013/11/Performigrations-Bando-per-artisti.pdf


Concorso Internazionale di Componimento Raoul Wallenberg

Swedish Institute, Student Competitions e Raoul Wallenbergs Academy hanno lanciato il Concorso Internazionale di Componimento Raoul Wallenberg. Gli studenti (Bachelor/Master/PhD) tra i 18 e i 30 anni da tutto il mondo sono invitati a condividere le proprie opinioni in un componimento (max. 1000 parole) su come le qualità e lo spirito umanitario di Raoul Wallenbergs li abbiano incoraggiati a contribuire al lavoro umanitario e di sviluppo. Raoul Gustav Wallenberg, diplomatico e filantropo svedese, durante la seconda guerra mondiale, salvò moltissimi ebrei ungheresi dalla deportazione. Il suo nome è inserito fra quelli dei Giusti tra le nazioni.

Ai primi tre vincitori del Concorso Raoul Wallenberg verrano assegnati voucher da 1,000, 500 e 250 euro. Ii candidati sono invitati a leggere attentamente le norme di partecipazione. Scadenza: 31 Dicembre

http://www.wallenbergcompetition.com/

 

Bando per la selezione di un testo teatrale sui fratelli Cervi e la Resistenza in Emilia Romagna

In occasione del 70° anniversario della Resistenza, e nell’ambito delle attività del Festival di Resistenza – Teatro per la Memoria, l’Istituto Alcide Cervi in collaborazione con Fondazione Teatro Due di Parma promuove il bando: Teatro documento 2014. Bando di nuova drammaturgia

L'Istituto Cervi porta avanti da molti anni diverse attività e progetti di successo in ambito specificamente teatrale, primo fra tutti il Festival di Resistenza – Teatro per la Memoria, giunto nel luglio scorso alla sua 12^ edizione. Quest'anno, in occasione del 70° anniversario della Resistenza, si vuole stimolare la progettualità teatrale, in un contesto articolato di attività, che vanno nella direzione della ricerca storica sulla vicenda, nodale per la storia contemporanea, della famiglia Cervi. I testi dovranno pervenire via posta entro e non oltre il 31 dicembre 2013

Se volete cimentarvi scrivendo un testo teatrale su questo argomento, potete scaricare il bando:

http://www.fratellicervi.it/images/stories/cervi/Download/2013/bando%20teatro%20documento%202014.pdf

 

E domani, Holden? Scenari e mondi futuri

E’ Scenari e mondi futuri il tema del nuovo concorso a premi per giovani creativi E domani, Hoden? promosso dal Comune di Modena.

Il concorso si articola in cinque sezioni: prosa, poesia, illustrazione, fumetto e avventura per gioco di ruolo. Per ogni categoria sarà premiato (24 marzo 2014) un elaborato di ogni sezione (10 premi). Tutti gli elaborati partecipanti concorreranno alla costruzione di un ipertesto, a cura degli organizzatori, edito in CD-Rom e pubblicato in Internet.

I materiali devono essere inviati per via telematica all’indirizzo: biblioteca.rotonda@comune.modena.it

Tutti gli elaborati dovranno essere consegnati entro e non oltre il 31 dicembre 2013.

Potete trovare tutte le informazioni:

http://webadmin.comune.modena.it/monetnews/upload/88_1371281151_holden%202013.pdf

 

Concorso per musicisti presso l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai con Sede in Torino, bandisce un concorso per i ruoli di:

  • Viola di fila 5 posti
  • Primo Timpano con obbligo degli strumenti a percussione (tastiere escluse) 1 posto
  • Violino di fila 7 posti
  • Primo Contrabbasso con obbligo della fila 1 posto
  • Contrabbasso di fila con obbligo del secondo 1 posto

Possono partecipare al concorso tutti i giovani di età superiore ai 18 anni, in possesso di diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si partecipa al concorso, conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato, o certificazione equivalente per titoli conseguiti all'estero. Sono ammessi al concorso i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia. La domanda deve pervenire entro il 20 dicembre.

http://www.rai.it/dl/docs/1385116841447CONCORSO_OSN_2014_-_versione_per_web.pdf

 

Concorso Ex-cover: reinventa la copertina del tuo libro preferito

Si dice che un libro non si giudica dalla copertina… ma ne siamo davvero sicuri? Magari un gran libro può avere una brutta copertina e noi potremmo migliorarla! Il concorso Ex Cover propone proprio di reinventare la copertina dei libri esistenti.

Due le categorie “in gara” categorie: under 30 (studenti di grafica-design, laureandi, neolaureati nel settore e affini ) e “semplici” lettori. Non è possibile iscriversi ad entrambe le categorie. Il partecipante può prendere parte al concorso con una sola copertina, che deve essere inedita.

Tutti gli elaborati saranno allestiti in una mostra, a cura degli organizzatori, nel mese di novembre 2013 presso l’Archivio Giovanni Sacchi di Sesto San Giovanni.

Scadenza: 30 ottobre 2013

Potete scaricare il bando:

http://archiviosacchi.it/allegati/attivita/regolamento_excover.pdf

 

Concorso di Blog - CIPE 2013

Il Cipe, Center for international private enterprise,  ha indetto il Concorso di Blog 2013. Precedentemente conosciuto come Concorso di Componimento per Giovani, il concorso si rivolge  alla schiera di blogger sempre crescente a livello mondiale. Nuovi e vecchi blogger da tutto il mondo sono invitati a presentare i proprio post su come le riforme economiche e democratiche svolgano un ruolo di rilievo nello sviluppo internazionale.

Gli articoli non devono superare le 750 parole sulle seguenti categorie:
- In che modo i social media possono rafforzare la partecipazione dei cittadini al dialogo democratico sulle riforme costruttive?
- Quali esperienze di altri paesi possono guidare il ruolo dei giovani nello sviluppo democratico ed economico del vostro paese?
- Quale storia o esperienza personale potete condividere per illustrare le esigenze e le possibili soluzioni per le riforme democratiche ed economiche nel vostro paese?

I lavori possono essere inediti o pubblicati precedentemente sul blog dell’autore.

Scadenza: 14 ottobre 2013

Premi
Gli autori dei migliori articoli per ciascuna categoria riceveranno un premio di 250 dollari USA, i tre secondi classificati riceveranno ciascuno 100 dollari e i tre terzi classificati 75 dollari. Il CIPE pubblicherà tutti e nove gli articoli sul suo blog, anche nel quadro della sua serie di articoli legati all'Economic Reform Feature Service.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito:

www.cipe.org/essay/

CIPE Center for International Private Enterprise, 1155 15th Street, NW Suite 700, Washington, DC

Telefono: +202 721-9200, Fax: +202 721-9250, Email: essay@cipe.org

 

Premio "Giovane Europeo dell'Anno"

Tutti gli anni la Fondazione Heinz-Schwarzkopf,  la cui finalità è di promuovere la crescita dei giovani favorendo l'acquisizione di una coscienza politica e il sostegno del processo europeo, assegna il premio "Giovane Europeo dell'Anno" in collaborazione con il Parlamento Europeo dei Giovani. Si tratta di assegnare un premio ad un giovane tra i 18 e i 26 anni che si è occupato in maniera approfondita del tema della comunicazione e dell'integrazione europea. Il premio consiste in 5 000 Euro da utilizzare per un tirocinio di 6 mesi presso un'altra istituzione europea o un membro del Parlamento Europeo. E' inoltre possibile utilizzare il premio per il finanziamento di un progetto che promuova l'integrazione europea.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 Ottobre

Per ulteriori informazioni: http://www.schwarzkopf-stiftung.de/page.11.864.Travel-scholarship.html

Per il premio Giovane Europeo dell'Anno è possibile anche contattare il Parlamento Europeo dei Giovani presso il proprio paese. Trovate un elenco di indirizzi al sito: http://www.eypej.org/?go=5&goS=2

 

Premio giornalistico Giovannino Guareschi

L’associazione culturale Gruppo Amici di Giovannino Guareschi, in collaborazione con l’associazione culturale Club dei Ventitré, bandisce il Premio giornalistico Internazionale Giovannino Guareschi, riservato ad articoli sul tema proposto (vedi sotto) pubblicati su periodici o quotidiani in lingua italiana di tutte le Nazioni (Italia esclusa) e di qualsiasi settore e a servizi radiofonici sul tema proposto in lingua italiana, messi in onda da stazioni radio di tutte le Nazioni (Italia esclusa) nel periodo dal 15 aprile 2012 al 30 settembre 2013.

Il premio per la stampa sarà di 3.000 € al primo classificato, 1.500 € al secondo e 500 € al terzo.

La Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel Mondo (partner del Premio) mette a disposizione un premio di € 1.000 per il miglior servizio radiofonico e un altro premio di € 1.000 per il miglior articolo scritto da un giovane giornalista emiliano-romagnolo residente all’estero.

Il tema del Premio è il seguente:

«Fra una disgrazia e l'altra, ho scritto alcuni libri: "La scoperta di Milano", "Il destino di chiama Clotilde", "Il marito in' collegio", "La favola di Natale", "L'Italia provvisoria", "Don Camillo", "Lo Zibaldino", "Diario clandestino", "Don Camillo e il suo gregge", "Corrierino delle famiglie", "Il compagno Don Camillo". Questi libri sono stati tradotti in tutte le lingue principali (anche in "Braille" per' ciechi) eccettuata la italiana ed è forse per questo che i critici italiani non hanno preso in considerazione i miei scritti».

Così scriveva nel 1964 Giovannino Guareschi a una professoressa di lettere. Il nostro Mondo Piccolo, il piccolo mondo che Guareschi ha raccontato ha fatto il giro del mondo grande e, oggi, chiediamo a voi, che scrivete in italiano in tutti e cinque i continenti, di scrivere un “pezzo” su questa fortuna di Guareschi in tutto il mondo e sulle ragioni che hanno portato un prete e un sindaco della Bassa parmense ad essere amati e compresi dall’Islanda al Sudafrica, dall’Australia al Canada, dagli USA alla Russia.

Gli articoli, con la prova della pubblicazione, dovranno pervenire alla Giuria via e-mail in formato Word (doc) o PDF, corredati delle generalità dell’autore entro il 10 ottobre 2013. I servizi radiofonici, inviati direttamente dall’emittente in formato mp3, dovranno ugualmente pervenire entro il 10 ottobre 2013. L’indirizzo è il seguente: gruppoamiciguareschi@yahoo.it.

Per inviare, invece, l’articolo in forma cartacea, sempre con i requisiti previsti, l’indirizzo è: Club dei Ventitré, Via Processione 160, 43011 Roncole Verdi (Parma).

Il Premio Giornalistico Internazionale Giovannino Guareschi, edizione 2012-13, è sponsorizzato da Solvay Specialty Polymers Italy e dal Caseificio Sociale Pongennaro e ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Consulta degli emiliano–romagnoli nel mondo, della Provincia di Parma e del Comune di Roccabianca.

La Giuria, il cui giudizio è inappellabile, è composta da: Toni Capuozzo (Presidente), Michele Brambilla, Stefano Zurlo, Franco Siddi (Segretario Federazione Nazionale Stampa Estera), Gerardo Bombonato (Presidente Ordine Giornalisti dell’Emilia-Romagna), Roberto Franchini (Direttore Agenzia Informazione e Comunicazione Regione Emilia-Romagna), Silvia Bartolini (Presidente Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo) ed Egidio Bandini (Presidente Gruppo Amici di Giovannino Guareschi).

La segreteria del premio è presso l’associazione culturale Club dei Ventitré in Via Processione 160, 43011 Roncole Verdi di Parma, telefono 0524/92495.

Per quanto attiene ogni questione riguardante il premio, si rimanda al regolamento disponibile presso la segreteria e richiedibile via e-mail all’indirizzo: pepponeb@tin.it

 

Partecipa al contest – carica il tuo video di un'aria verdiana!

Il Verdi Giovani Contest mette in palio:
  • borse di studio Verdi Giovani Online del valore di 600 euro per partecipare alle audizioni del CUBEC Accademia di Belcanto Mirella Freni
  • 1 borsa di studio Giuseppe Verdi by Mirella Freni del valore di 4.500 euro per la frequenza al corso annuale del CUBEC Accademia di Belcanto Mirella Freni 2013-2014
Le borse di studio sono cumulabili.
COME SI PARTECIPA:
Seguendo la procedura di selezione del CUBEC Accademia di Belcanto Mirella Freni:
1 - Preselezione:
  • o tramite registrazioni audio in formato MP3 o CD/DVD. Registrati su http://www.belcanto.it/myschool e invia il tuo file audio (scadenza per la domanda 13 Settembre 2013) per ricevere l'idoneità a partecipare.
  • o tramite il Verdi Giovani Contest. Registrati tramite il form e invia il tuo file video di un'aria di Giuseppe Verdi (scadenza per la domanda 13 Settembre 2013) per ricevere l'idoneità per l'audizione dal vivo e partecipare all'assegnazione delle borse di studio Verdi Giovani Online con i voti dal canale Youtube dedicato.
E' possibile partecipare ad entrambe le preselezioni.
2- Audizione dal vivo (semifinale e finale) con Mirella Freni il 30 settembre e 1, 2 Ottobre per la selezione di 15 partecipanti attivi al master class preparatorio dal 3 al 5 ottobre. Per accedere a questa fase i candidati ritenuti idonei devono versare la quota di 195 che comprende l'alloggio per 6 notti a Modena. I video idonei partecipanti al Verdi Giovani Contest potranno essere votati sul canale Youtube solo a seguito della conferma del versamento della quota di iscrizione.

3- Master class preparatorio gratuito con Mirella Freni dal 3 al 5 ottobre. Al termine, il giorno 5 ottobre si terrà l'esame di ammissione all'anno accademico 2013-2014 (inizio lezioni dal 28 Ottobre 2013) e saranno assegnate le borse di studio Nicolai Ghiaurov e la borsa di studio Giuseppe Verdi Prize by Mirella Freni ai talenti più meritevoli.

Tutti i candidati che partecipano all'audizione dal vivo possono partecipare alle attività dell'incontro internazionale di giovani cantanti lirici dal 30 settembre al 5 ottobre e come uditori al Master Class con Mirella Freni. Il 5 ottobre alle ore 21.00 si terrà la lezione concerto con Mirella Freni.

Per informazioni visita il sito www.giuseppeverdi.it

Per il regolamento delle selezioni dal vivo del CUBEC Accademia di Belcanto Mirella Freni A.A. 2013-2014 vai sul sito http://www.belcanto.it/cubec/index.asp

 

“Riflessi di viaggio”: Expatclic dedica a Maria Pia Forte il concorso per le espatriate di tutto il mondo

Un concorso all’insegna dell'incontro e del confronto fra culture e paesi diversi. Così l’associazione no profit "Expatclic Italia" presenta "Riflessi di viaggio", concorso letterario e fotografico aperto a donne di ogni nazionalità che vivono o hanno vissuto al di fuori del loro paese d’origine.

Il concorso vuole onorare la memoria di Maria Pia Forte invitando alla partecipazione donne espatriate che condividano i temi che hanno caratterizzato la sua vita: il viaggio, la scrittura, il giornalismo, l’incontro tra culture diverse.

Le opere che parteciperanno al concorso dovranno focalizzarsi sui seguenti temi: la vita della donna espatriata, il viaggio, l’incontro tra culture, il valore della scrittura.

La partecipazione è aperta a donne di qualsiasi nazionalità, maggiori di età, che abitino in forma temporanea o definitiva al di fuori del proprio territorio nazionale, o che vi abbiano abitato in passato per un periodo continuato superiore ai due anni.

Ogni partecipante può inviare un solo lavoro (fatta eccezione della categoria “Fotografie”) e in una sola categoria.

Le opere devono essere inviate entro il 31 luglio 2013. All’inizio di ottobre 2013 saranno annunciati i nomi delle tre vincitrici e i premi saranno loro consegnati entro il 31 ottobre.

Il concorso si articola in tre categorie: Racconto letterario o articolo giornalistico; Poesia; Fotografia. Per tutte le categorie il premio per la prima classificata è di 1.500 euro.

Il bando è disponibile sul sito web dell’associazione.

 

Farben: prorogata al 13 settembre la scadenza del bando internazionale per giovani artisti

Prima edizione del concorso, a cura di Maria Letizia Tega, rivolto ad artisti di ogni nazionalità nati tra il 1 gennaio 1978 e il 31 dicembre 1989.
L'obiettivo è di valorizzare i giovani talenti emergenti in ambito artistico che spesso faticano a trovare spazi, opportunità e risorse per far conoscere il proprio lavoro.
"Farben" - che deriva dal tedesco "colori" strizzando l'occhio, con un gioco di accenti, al "fèr bän" [fare bene] del dialetto bolognese, porta l’arte internazionale negli spazi collettivi della città, dando la possibilità a un ampio pubblico di scoprire i nuovi talenti dell'arte contemporanea.
La cittadinanza, intesa come diritto di ogni individuo alla socialità, alla partecipazione civica e democratica attiva è il tema scelto per la prima edizione del bando, nella convinzione che l'arte sia non solo chiave di lettura di ciò che accade ma anche motore di cambiamento della realtà che ci circonda. Il concorso s'inserisce nell'ambito delle manifestazioni in programma per l’Anno europeo 2013 dedicato ai cittadini.

Dopo una prima fase di selezione, le migliori 15 opere saranno esposte in alcuni Circoli Arci di Bologna e provincia, spazi d'incontro e luoghi di socialità.
I visitatori della mostra potranno votare la propria opera preferita e, insieme a un comitato composto da membri di Arci Bologna, determineranno l'assegnazione del Premio ARCIFarben.
Il vincitore avrà la possibilità partecipare a un progetto culturale Arci ed esporre le proprie opere in uno dei Circoli Arci della città.
Una giuria artistica qualificata avrà il compito di individuare l'opera che meglio rispecchierà i criteri di selezione fissati nel bando di concorso: qualità, ricerca, originalità e contemporaneità.
Il vincitore si aggiudicherà il Premio Farben, che consiste in un buono da 800 € per l'acquisto di materiali per le belle arti.
L'artista premiato avrà inoltre la possibilità di esporre nel 2014 in uno spazio espositivo del territorio bolognese.

Bando e scheda d'iscrizione

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2012 — ultima modifica 03/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it