Spazio giovani

Formazione universitaria e post universitaria

La Consulta degli Emiliano-romagnoli nel mondo sostiene la formazione universitaria e post-universitaria degli emiliano-romagnoli residenti all'estero attraverso borse di studio per frequentare Master realizzati dalle Università della Regione o attraverso convenzioni con le Università stesse.

Al momento non ci sono bandi aperti

 

 

 

Bandi scaduti

Borse di studio per studenti internazionali Unibo Azione 2 - A. A. 2015/16

L’Università di Bologna offre borse di studio del valore di 11.000 € lordi agli studenti internazionali meritevoli che intendono immatricolarsi ai Corsi di Laurea, Laurea Magistrale a ciclo unico e Laurea Magistrale dell’Università di Bologna nell’A.A. 2015-2016.

Le borse di studio Unibo Azione 2 sono assegnate sulla base dei punteggi dei test SAT e GRE.

Requisiti:

Puoi presentare la domanda per una borsa di studio Unibo Azione 2 se:

  • hai conseguito, o stai per conseguire, un titolo di studio valido per l’accesso al corso scelto rilasciato da un istituto esterno al sistema educativo italiano;
  • avrai sostenuto entro la scadenza del bando uno dei seguenti test internazionali: 
    - SAT (se vuoi immatricolarti ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale a ciclo unico)
    - GRE (se vuoi immatricolarti ai corsi di Laurea Magistrale).

SAT e GRE sono test attitudinali e di valutazione delle competenze, possono essere sostenuti nei centri convenzionati presenti in diversi Stati del mondo. E' necessario iscriversi ai test attraverso i siti delle organizzazioni responsabili; i test si svolgono in lingua inglese.

Per l’invio dei risultati, il codice SAT di Unibo è 6993; il codice GRE è 7850.

Il bando di concorso completo e la domanda di partecipazione sono disponibili nel box “Allegati”.

Tempi e modalità

  • Presentazione delle domande: entro il 31 marzo 2015
  • Pubblicazione dei risultati: aprile 2015

Attenzione: alla scadenza del bando è necessario aver già sostenuto i test SAT o GRE.

Scarica il bando e info

 

Accordo con Università di Bologna per corsi universitari e post-universitari attivati dalla sede di Buenos Aires

La Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo ha stipulato con l'Università di Bologna un accordo per sostenere la frequenza degli emiliano-romagnoli, per nascita o per origine, residenti all'estero, ai corsi di laurea e post-laurea attivati dalla sede di Buenos Aires dell'università.

L’Università di Bologna ha infatti approvato un nuovo progetto che prevede la possibilità, per un numero  massimo di 50 (cinquanta) studenti europei e latinoamericani, di svolgere presso la sede argentina dell’Università il primo anno dei seguenti corsi di laurea: Corso di Laurea in Business and Economics – CLABE (corso di laurea internazionale); Corso di Laurea in Scienze Politiche, Sociali e Internazionali; Corso di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche.

In base al progetto, ciascuno studente dovrà poi svolgere il secondo anno del Corso presso una delle sedi dell’Università in Emilia-Romagna, precisamente Bologna o Forlì in base al Corso di Laurea al quale è iscritto, mentre per il terzo anno potrebbe essere svolto a Bologna/Forlì o a Buenos Aires. Il titolo rilasciato al termine del triennio è il diploma di laurea dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

L'accordo concluso tra Regione Emilia-Romagna e Università di Bologna prevede la possibilità per gli emiliano-romagnoli nel mondo di godere di una riduzione nelle spese di iscrizione ai corsi di laurea. Al momento tale agevolazione è limitata all'anno accademico 2013/2014.

Saranno inoltre previste borse di studio anche per l'iscrizione ai master post-laurea attivati presso la sede di Buonos Aires dell'Università.

Per i bandi d'iscrizione e maggiori informazioni rimandiamo al sito internet dell'Università.

 

Bando per partecipanti a Master universitari realizzati dalle Università della Regione

E' possibile presentare domanda fino al 15 settembre 2014 per un sostegno economico della Regione Emilia-Romagna per la frequenza a master attivati dalle Università della Regione Emilia-Romagna.

Possono presentare domanda:

- gli emiliano-romagnoli di nascita o di discendenza residenti all'estero;

- i membri delle associazioni di emiliano-romagnoli nel mondo presenti nell'elenco istituito ai sensi della LR 3/2006.

Verranno rimborsate spese, fino ad un massimo di 8.000,00 euro, sostenute per partecipare ai master: spese di viaggio, spese di iscrizione, spese di cancelleria.

Inoltre sarà disponibile, per il periodo di durata del Master, anche un posto letto presso uno degli studentati universitari gestiti da ER-GO e 200 € in buoni pasto.

Sulla base delle domande ricevute verrà fatta una graduatoria sulla base dei seguenti criteri: voto di laurea, attestazioni di conoscenza della lingua italiana e altri diplomi universitari posseduti.

Sulla homepage sono disponibili il bando ed il modulo di domanda.

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2012 — ultima modifica 03/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it