Spazio giovani

Un piano per il rilancio del cinema italiano in Argentina

Si parte con Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore nella versione integrale
Un piano per il rilancio del cinema italiano in Argentina

Nuovo cinema Paradiso

Durante una affollatissima anteprima presso il cinema Gaumont di Buenos Aires, l'Ambasciatore d’Italia in Argentina, Teresa Castaldo, il Responsabile delle Relazioni Internazionali di ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive), Roberto Stabile, e il Direttore dell’Ufficio ICE (Istituto per il Commercio Estero) Argentina, Sergio La Verghetta, alla presenza dei vertici dell’INCAA (Instituto Nacional de Cine y Artes Audiovisuales), hanno presentato il piano di rilancio del Cinema Italiano in Argentina messo a punto da ANICA e ICE Agenzia, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Nei prossimi mesi verranno distribuiti direttamente nelle sale argentine film italiani inserendoli nei circuiti commerciali. Si tratta di una vera e propria distribuzione commerciale che parte dall'Italia e raggiunge tutti i principali schermi a Buenos Aires e nelle province dell'Argentina. Il primo titolo che fungerà da apripista è Nuovo Cinema Paradiso, nella versione “Director's cut”, con quasi un’ora di pellicola in più rispetto alla versione originale, che in Argentina, più che altrove, è una vera pietra miliare nella storia del Cinema e non era mai stato presentato al grande pubblico in questo montaggio. La distribuzione è partita giovedì 18 settembre con 17 copie nelle principali sale della Capitale, compresi schermi nei centri commerciali e tutte le catene Multiplex. A seguire si estenderà alle province del Paese. Determinate per la riuscita dell’operazione il ruolo dell' INCAA che ha concesso il proprio circuito di sale a disposizione della iniziativa. In tal modo, i nostri film vivranno di fatto una nuova fase distributiva con una specie di seconda visione, che li porterà nuovamente in tutti gli angoli del Paese garantendone un’ampia visibilità. Dopo Nuovo Cinema Paradiso, verranno distribuiti: “Buongiorno papà” di Eduardo De Leo, con Raoul Bova e Marco Giallini, “Sotto una buona stella” di Carlo Verdone, con Carlo Verdone, Paola Cortellesi e Tea Falco, “Il rosso e il blu”. da Giuseppe Piccioni con Margherita Buy, Riccardo Scamarcio e Roberto Herlitzka. Prossima uscita 11 dicembre con "Buongiorno papà" di Eduardo De Leo, con Raoul Bova e Marco Giallini.

Fabiana Garcia Casasco, Buenos Aires, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/09/2014 — ultima modifica 25/09/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it