Spazio giovani

Settimana della gastronomia italiana a Buenos Aires

Coinvolti oltre 40 ristoranti italiani e diversi grandi chef. In calendario anche un corso di cucina regionale gratuito e aperto a tutti
Settimana della gastronomia italiana a Buenos Aires

Un piatto italianissimo

Si intitola Mangia che ti fa bene, l’iniziativa che coinvolge oltre quaranta ristoranti italiani di Buenos Aires che hanno deciso di partecipare alla settimana di promozione della cucina del Bel paese.

Alcuni tra i migliori chef argentini ( come Martin Baquero del Peugeot Lounge,  Diego Gera  del Leopoldo,  Dante Liporace  del Restaurante Tarquino,  Martín Molteni del Pura Tierra,  Fernando Rivarola delSebastian Raggiante – El Baqueano,  Guido Tassi  del Restó e  Fernando Trocca del Restaurante Sucre) in questa occasione presenteranno nei loro ristoranti alcune creazioni ispirate all’italianità. Una occasione unica per vedere come questi artisti della gastronomia nazionale argentina riescono a interpretarela più grande cucina del mondo.

Non solo i ristoranti hanno aderito alla Settimana della gastronomia italiana ma anche numerosi bar prenderanno parte all’Aperitour organizzato dal « Gancia tour de italia ». I migliori locali di Buenos Aires,  hanno infatti organizzato in collaborazione con l’azienda Gancia una serie di occasioni per gli amanti dell’aperitivo italiano. Il 31 maggio inoltre, si terrà un corso gratuito aperto a tutti di cucina regionale italiana nella Glorieta di Belgrano.  Sei chef italiani dell’ultima generazione, presenteranno al pubblico due ricette della loro regione d’origine. Sebastian Raggiante presenterá ricette dell’Emilia Romagna del suo Ristorante La moreneta, carlo Contini presenterà aperitivi di diverse regioni italiane, Mauro Crivellin del ristorante Mauro.it presenterà ricette piemontesi e ricette piemontesi anche per mario Sciolla del ristorante Mangia Mangia, Leo Fumarola del ristorante L’adesso propone due ricette pugliesi e Roberto Ottini due ricette della Lombardia.

 

Carlos Malacalza, La Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/05/2014 — ultima modifica 02/05/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it