Spazio giovani

Servizio Civile Volontario: bando straordinario per le zone terremotate

Si cercano 450 giovani ( di cui 100 comunitari o extracomunitari) tra i 18 e i 28 anni per prestare servizio nei comuni emiliani
Servizio Civile Volontario: bando straordinario per le zone terremotate

Finale Emilia

Siete rimasti colpiti dai tragici eventi sismici che hanno compito la nostra regione? Vorreste offrire il vostro aiuto, il vostro sostegno e non sapete come  fare? Questa è l’occasione che fa per voi.

Sta per uscire il Bando straordinario per il Servizio Civile Volontario nazionale e regionale con il quale il Dipartimento Servizio Civile Volontario Nazionale e la Regione Emilia Romagna, con il coordinamento del Comune di Modena, offriranno a 350 giovani italiani e 100 giovani comunitari ed extracomunitari, di età compresa fra i 18 e i 28 anni, la possibilità di prestare servizio per 12 mesi presso i Comuni emiliani colpiti dal sisma del maggio scorso.

I giovani verranno impegnati in attività educative e di assistenza rivolte ad anziani, diversamente abili, minori e giovani, e riceveranno un assegno mensile di € 433,80.

Per maggiori informazioni:

http://www.copresc.mo.it/

http://www.serviziocivilevolontario.re.it/

www.serviziocivile.provincia.bologna.it

Invia una mail a serviziocivile@provincia.bologna.it con oggetto "mailing list" e sarai avvisato quando uscirà il bando!

 

Guarda il video promozionale:

http://www.youtube.com/watch?v=J5DDFjQ7DpU&feature=youtu.be

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/12/2012 — ultima modifica 06/12/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it