Spazio giovani

Realizzato il Centro di estensione Universitaria Casa D'Italia-Red PROTER

Si tratta del primo programma che cerca di portare l'Università tra la gente, nei quartieri di Mar del Plata
Realizzato il Centro di estensione Universitaria Casa D'Italia-Red PROTER

La presentazione dell'iniziativa

A Mar del Plata è stato realizzato il Centro di estensione Universitaria Casa D'Italia-Red PROTER grazie all’accordo siglato tra le varie istituzioni. Hanno preso parte all’apertura il Rettore dell'Università Nazionale di Mar del Plata Lic. Francisco Morea, il Presidente di Casa D'Italia, Rafael Vitiello e il presidente della Rete Proter, Ing. Alberto Becchi.
Nel 2013, col sostegno dell autorità locali, la Segreteria di Estensione Universitaria ha sviluppato i provvedimenti opportuni per effettuare l'apertura di Centri di estensione universitari (CEU), che puntano a ridurre le asimmetrie esistenti, garantendo pari opportunità educative per tutti gli studenti della città.
Il Rettore Francisco Morea ha detto: "Stiamo imparando, lavorando direttamente sul campo, assieme alle varie organizzazioni esistenti nei quartieri, con la gente che spesso vede l’università troppo lontana.  Questo progetto nasce dal pensare all’università come un'organizzazione più vicina, più accessibile. Vogliamo creare cittadini liberi che non abbiano bisogno della protezione di nessuno. Noi crediamo che l'istruzione sia lo strumento per trasformare la società ".
Da parte sua, il presidente della Proter, Alberto Becchi, è stato orgoglioso di essere stato scelto
dall'Università per realizzare questo progetto, un lavoro comune "in collaborazione con una delle
istituzioni di italianità locale più noti e tradizionali com’è Casa D'Italia”. Anche , Rafael Vitiello, massima autorità della Casa D'Italia nelle sue parole ha sottolineato la soddisfazione di realizzare un progetto per portare l'università tra la gente.

Hernan Gaspari, Mar del Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/05/2014 — ultima modifica 16/05/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it