Spazio giovani

Quasi in 500 nel gruppo FB degli Emiliano romagnoli nel mondo

La pagina del social network diventata il luogo d'incontro di almeno tre generazioni di nostri corregionali all'estero (e non solo)
Quasi in 500 nel gruppo FB degli Emiliano romagnoli nel mondo

La copertina della pagina Facebook

Ha quasi raggiunto i 500 membri (477 per la precisione) il gruppo Facebook degli Emiliano Romagnoli nel mondo, creato nel 2007 al termine della Conferenza dei giovani emiliano romagnoli nel mondo di Buenos Aires, per consentire ai giovani di comune discendenza di tenersi in contatto.

Legato alla Consulta ER ma autonomo da vincoli istituzionali, da alcuni anni il gruppo si è allargato a tutti gli emiliano romagnoli nel mondo, senza distinzione d’età.

Sulla sua pagina si incontrano diverse generazioni di nostri corregionali come nel caso della famiglia Carrara di Mar del Plata, dove troviamo Abel, il padre del Consultore giovane Marcelo, ma anche l’adolescente nipotina Florencia. Troviamo il Consultore dell’Uruguay Claudio Melloni e la sua giovane figlia Mikaela. Troviamo una colonna degli emiliano romagnoli nel mondo come Laude Canali, classe 1932, parmense di Mendoza che come una giovinetta si muove a suo agio e partecipa disinvoltamente alle varie discussioni del social network. E se sulla pagina Facebook tutti gli emiliano romagnoli fanno gli auguri ai bolognesissimi Marina Piazzi e Roberto De Maria e a loro figlio Marco, per l’arrivo del nipotino Luca, terza generazione di emiliano romagnoli a Città del Messico con uguale affetto stanno vicini alle famiglie dei nostri corregionali che non ci sono più, per citare i lutti più recenti Flavio Bertoncini, Franco Artioli, Riccardo Artioli.

La pagina Facebook è sempre pronta a condividere gli articoli dei siti della Consulta: Emiliano Romagnoli nel mondo e quelli dello Spazio Giovani, rivolti alle nuove generazioni con le opportunità di formazione e i concorsi a loro rivolte.

Così come sulla pagina Fb arrivano le ricette della tradizione da Radio Emilia Romagna, su cui i nostri corregionali amano moltissimo confrontarsi. Soprattutto William Zanatta, romagnolo di Lima e ottimo fotografo vero portavoce della nostra gastronomia in Perù.

Nel tempo il gruppo si è allargato anche a molti emiliano romagnoli che vivono in regione, curiosi di scoprire la realtà di questi loro corregionali all’estero. E si è aperto anche a molti expat, così come si descrivono i giovani della nuova emigrazione. Giovani che entrano per fare un saluto, dalla Thailandia dove c’è chi ha aperto un resort su un’isola sperduta, oppure chi si è reinventato ristoratore a Berlino, a Valencia e in Brasile o chi è fuori per studiare o per insegnare.

Sul gruppo si parla di tutto, dall’Expo alla cucina, dai fatti di attualità alle iniziative che riguardano la Regione. E tutti concorrono a renderlo uno spazio bello e vivace. Ultimo in ordine di tempo il brasiliano Silas Denzin Massini che ha realizzato la bellissima immagine di copertina mettendo insieme i simboli che rappresentano le varie province della nostra regione.

E così con interventi dalla Francia all’Australia, dal Brasile alla Germania, dall’Argentina al Canada, dal Belgio al Venezuela, dalla Gran Bretagna al Cile, dalla Romania all'Uruguay, dalla Svizzera al Messico al Perù, la pagina FB degli Emiliano Romagnoli nel mondo si è trasformata in una specie di “Piazza Grande” virtuale dove ci si affaccia, si fanno due passi per informarsi, per fare due chiacchiere, e per sentirsi vicini a “casa” anche se a migliaia di chilometri di distanza.

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/05/2015 — ultima modifica 04/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it