Spazio giovani

Proter è "Centro di Estensione" dell'Università di Mar del Plata

Firmato l'atto di formalizzazione dell'importante accordo che coinvolge anche la Casa d'Italia della città argentina
Proter è "Centro di Estensione" dell'Università di Mar del Plata

La firma dell'accordo

Ha avuto luogo l'atto di formalizzazione della Proter (la rete dei professionisti e tecnici di origine emiliano-romagnola in Argentina) e della Casa d’Italia come Centro di Estensione dell'Università Nazionale di Mar del Plata. In questa prima fase, un comitato di valutazione ha esaminato le caratteristiche e la rilevanza delle istituzioni che hanno firmato la chiamata, scegliendo tra i primi tre posti, la presentazione fatta congiuntamente dalla Red Proter e Casa D’Italia. Le più alte autorità di entrambe istituzioni -Rafael Vitiello e Alberto Becchi- hanno espresso l'apprezzamento e la responsabilità che viene loro dall'essere stati scelti tra le prime organizzazioni per lanciare questa iniziativa dell'Università Nazionale di Mar del Plata.

Questi centri mirano a promuovere e rafforzare il legame tra l'Università e la sua comunità, attraverso proposte per agevolare l'ingresso e il soggiorno degli studenti in questa casa di studi e migliorare la qualità della vita della popolazione in ogni luogo. Le attività che verranno sviluppate saranno fornite dai vari uffici della UNMDP e consistono nella promozione dell'offerta accademica, della divulgazione del sistema di borse di studio e dei requisiti di ammissione, e ancora consulenza di carriera, attività culturali e ricreative. Inoltre, si svilupperanno progetti di formazione sociocomunitaria e si realizzerà una rete che coinvolgerà oltre ai soggetti interessati, le istituzioni educative, le associazioni sanitarie, le associaziono di professionisti, le organizzazioni locali e di quartiere, le organizzazione della società civile, i vari uffici di livello comunale, provinciale e nazionale.

 

Hernan Gaspari, Mar del Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/01/2014 — ultima modifica 07/01/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it