Spazio giovani

Premio “Pietro Conti” sulle migrazioni

Nuova edizione del concorso aperto a contributi di narrativa e saggistica
Premio “Pietro Conti” sulle migrazioni

Premio Conti

La Regione Umbria bandisce la nona edizione del Premio “Pietro Conti”, intitolato al primo Presidente della Giunta Regionale dell’Umbria, il quale si impegnò con coerenza e con passione, sia a livello regionale che nazionale, per il riconoscimento e la tutela dei diritti dei cittadini migranti.

La Regione si avvale della collaborazione della FILEF (Federazione Italiana Lavoratori Emigranti e Famiglie) per la promozione e diffusione del bando, la raccolta degli elaborati e l’organizzazione della premiazione; della collaborazione dell’ISUC (Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea) e del Museo regionale dell’Emigrazione “Pietro Conti” per la pubblicazione e diffusione del volume contenente gli elaborati premiati e segnalati e per la sua utilizzazione a fini didattici.

Il premio “Pietro Conti” prevede due sezioni: narrativa e memorialistica e ha come oggetto racconti o descrizioni in forma letteraria, fatti, situazioni, stati d’animo ed esperienze di vita nel contesto migratorio, ovvero biografie, autobiografie che descrivano, con la precisione e i riferimenti dovuti, esperienze migratorie autenticamente vissute e realmente accadute. Studi e ricerche, aventi per oggetto l’emigrazione italiana e l’immigrazione in Italia svolti in qualsiasi università, centro di ricerca ed istruzione superiore italiana o straniera o da singoli studiosi.

Può partecipare al premio “Pietro Conti” chiunque sia interessato, sia che risieda in Italia o all’estero.

Scadenza: 31 luglio 2015

 Info:http://www.emigrazione-notizie.org/public/upload/Bando_Premio_Conti_9-CartolinaDEF.pdf

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/03/2015 — ultima modifica 27/03/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it