Spazio giovani

Nuova edizione per il Programma Boomerang

Possono partecipare 6 giovani di origini emiliano romagnole tra i 18 e i 35 anni. Il bando scade l'8 ottobre
Nuova edizione per il Programma Boomerang

Giovani partecipanti a Boomerang

La Regione Emilia – Romagna, anche attraverso la Consulta degli Emiliano - Romagnoli nel Mondo, è particolarmente impegnata a diffondere la cultura e a promuovere l’economia regionale all’estero, favorendo la partecipazione dei giovani emigrati di origine emiliano romagnola nei processi di internazionalizzazione di enti, aziende ed associazioni regionali

Ecco arrivare quindi il Programma Boomerang 2014 che consentirà a 6 giovani (18-35 anni) discendenti di emigrati emiliano – romagnoli e/o giovani che dimostrino un rapporto consolidato con le associazioni emiliano - romagnole iscritte nell’apposito elenco regionale di acquisire competenze lavorative e professionali da utilizzare nel loro futuro percorso lavorativo, rafforzando al tempo stesso i loro legami con la Regione Emilia – Romagna e il ricco tessuto sociale che la caratterizza.

Il Programma Boomerang 2014 prevede la realizzazione di un percorso formativo mirato ed esperienze di tirocinio curriculare presso imprese cooperative, associazioni ed enti non - profit della Regione Emilia – Romagna il cui obiettivo specifico è quello di far conoscere ai giovani le principali caratteristiche e dinamiche di funzionamento degli enti del Terzo Settore emiliano – romagnolo, oltre che le normative e il comportamento da tenere sul luogo di lavoro.

Periodo di attivazione:  3 novembre - 5 dicembre 2014

Scadenza presentazione candidature: 8 Ottobre 2014

Scarica il bando

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/09/2014 — ultima modifica 19/09/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it