Spazio giovani

I giovani emiliano romagnoli celebrano il Tricolore

A Mar del Plata la prima iniziativa dell'associazione Terra (Tracce dell'Emilia Romagna nella Repubblica Argentina)
I giovani emiliano romagnoli celebrano il Tricolore

Il tricolore reggiano

Con il motto "Celebriamo insieme il Tricolore", l'associazione di nuove generazioni di origine emiliano-romagnola di Mar del Plata, denominata "TERRA", ovvero "Tracce dell'Emilia Romagna nella Repubblica Argentina", presieduta da Carolina Lucero Nannetti, ha organizzato la prima attività della comunità italiana di Mar del Plata per quest'oggi, lunedì 7 gennaio, approfittando della numerosa presenza di turisti nella principale città balneare argentina in questo estate australe. L'appuntamento è alle ore 21 presso il ristorante "Il Re del Calzone" del romano Renato Usai, addobbato con bandiere tricolori, dove si potranno gustare pizze, calzoni e piadine, mentre si canteranno canzoni tipiche e si sorteggeranno premi tra i partecipanti.

Saranno presenti il presidente del Comites, Raffaele Vitiello, e inoltre Alberto Becchi e Marcelo Carrara della Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel Mondo, quest’ultimo invitato a presentare la ricorrenza, ricordando che la bandiera fu per la prima volta esposta il 7 gennaio del 1797 nella sala di assemblea a Reggio Emilia, come simbolo della repubblica Cispadana.

Redazione Mar del Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/01/2013 — ultima modifica 07/01/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it