Spazio giovani

Emiliano romagnoli d’Argentina mettono a punto strategie comuni

Incontro a Mar del Plata tra il consultore Marcelo Carrara e Luis Bagli di Santiago del Estero
Emiliano romagnoli d’Argentina mettono a punto strategie comuni

Marcelo Carrara e Luis Bagli

Nei giorni scorsi Luis Bagli, oriundo di Rímini e punto di riferimento della comunità emiliano romagnola della provincia argentina di Santiago del Estero, si è recato a Mar del Plata per incontrare Marcelo Carrara, membro dell’Esecutivo della Consulta degli Emiliano Romagnoli nel Mondo, originario di Bettola (Piacenza) con lo scopo di dialogare su diverse iniziative da sviluppare nella provincia.
Bagli, che negli anni ha ricoperto diverse cariche all’interno della comunità italiana e della Casa d’Italia, attualmente è portavoce della CGIL per il territorio di Santiago del Estero.
A lui, Carrara ha illustrato le attività svolte dalla Consulta presieduta da Silvia Bartolini. Insieme hanno concordato diverse iniziative per sviluppare l’italianità nel nord dell’Argentina puntando sulle nuove generazioni.

Redazione Terra, Mar del Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/04/2015 — ultima modifica 09/04/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it