Spazio giovani

Bando di servizio civile nazionale e regionale per 450 giovani

350 posti saranno riservati a giovani italiani, altri 100, messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna sono destinati a comunitari e stranieri
Bando di servizio civile nazionale e regionale per 450 giovani

giovani

E' aperto il Bando straordinario di servizio civile per la selezione di 450 volontari da impiegare nel progetto di Servizio Civile Nazionale e Regionale "Per Daniele: straordinario come voi", da realizzarsi nei comuni della Regione Emilia Romagna colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012

E' di seguito pubblicato il  bando straordinario di servizio civile nazionale e regionale, che metterà a disposizione 450 posti a favore delle zone colpite dal sisma.

350 posti saranno riservati a giovani italiani, altri 100, messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna, saranno destinati a giovani comunitari e stranieri, d’età compresa tra i 18 e i 28 anni, in regola con la normativa di soggiorno. Tutta l’operazione ha visto il Comune di Modena nel ruolo di capofila degli 81 enti, di cui 64 pubblici e 17 privati, coinvolti nel progetto che interessa ben quattro Province (Modena, Ferrara, Bologna e Reggio Emilia) e 54 Comuni.

La durata del servizio civile volontario è di 12 mesi per 30 ore settimanali e prevede il riconoscimento di un assegno mensile di 433,8 euro, l’assicurazione, l’assistenza sanitaria, il riscatto su domanda e su contribuzione individuale dell’anno di servizio ai fini pensionistici e la validità del periodo a fini concorsuali. 

Le domande vanno presentate dal 15 gennaio ed entro le ore 14.00 di mercoledì 30 gennaio 2013.

Il bando “Per Daniele: Straordinario Come Voi” è intitolato a Daniele Ghillani, il giovane di Parma che il 16 ottobre 2012 ha perso la vita mentre svolgeva attività di servizio civile in Brasile.

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/01/2013 — ultima modifica 15/01/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it