Spazio giovani

A Tandil il salame più lungo delle Americhe

Il prodotto tradizionale vanta anche il marchio DO e cioè Denominazione di origine
A Tandil il salame più lungo delle Americhe

Il salame di Tandil

Se Modena è sul libro dei Guinness dei primati per  lo zampone più grande del mondo, Tandil in Argentina non è da meno e vanta il record del salame più lungo.
Questo salame davvero speciale particolare è stato presentato nei giorni scorsi dal Consiglio del Salame con Denominazione di Origine di Tandil, all’interno del Festival de la Sierra 2015 che celebra questa città, le sue colline e la sua gastronomia.
Star della manifestazione il più lungo salame d'America, con un record di 20,9 metri di lunghezza e 55 millimetri di calibro e con un peso complessivo di 65.800 kg.
Secondo gli organizzatori, per il secondo anno consecutivo si è battuto il record di lunghezza. Visto anche che il salame di quest’anno è addirittura di 5 metri più lungo di quello della scorsa edizione.

Unico nel suo genere, il Salame di Tandil ha avuto la prima Denominazione di Origine (DO) del paese, per quanto riguarda l’agroalimentare.
Con l'istituzione di questo nuovo marchio di tutela è stato fatto un passo decisivo nella protezione di un prodotto tradizionale amato da argentini e di prestigio della regione.

 

Luciana Dieguez, Tandil, Argentina

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/02/2015 — ultima modifica 13/02/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it