Spazio giovani

A S. Francisco grande successo per la Festa della gastronomia “migrante”

La tre giorni argentina ha sposato la cucina italiana con la musica e la cultura delle comunità immigrate
A S. Francisco grande successo per la Festa della gastronomia “migrante”

Lasagne

 

 

Si è appena conclusa, a San Francisco, provincia di Cordoba una nuova edizione dal Festival del cibo, la tre giorni che ha richiamato tanto pubblico e che riconferma l’ importanza della presenza delle diverse collettività nella città argentina.

Oltre alla proposta di spettacoli  musicali, le diverse comunità hanno fatto conoscere la cucina del loro paese d'origine. I piatti tipici italiani si sono visti tutti, dagli antipasti, alla pizza  e tanta  pasta e in prima linea le paste emiliano romagnole tagliatelle, lasagne e cannelloni accanto a ravioli , bruschette e gli immancabili dolci come il tiramisù, la panna cotta, la gelateria e il tradizionale caffe espresso italiano.

La comunità italiana è quella di maggiore rilevanza nella nostra città e nell’intera regione di Cordoba. Lo dimostra la creazione della Società Italiana, una delle prime ad essere costituite tra le istituzione di emigranti. Creata con il fine di mantenere vivo il senso di nazionalità e appartenenza, cercando di garantire il benessere fisico ed economico dei connazionali arrivati in città.

Queste feste mirano anche a riscoprire una parte importante della nostra cultura attraverso le tradizioni alimentari . Sono i piatti che hanno portato con sé i nostri antenati e i loro modi di cucinarli che ci identificano con le nostre radici. Non sono i soli, ma  hanno una forza singolare uniti alla musica e alla cultura e costituiscono proprio l’incontro tra l’emigrato  e la sua terra, definisce una identità che mescola le tradizioni della terra di origine e con quelle di accoglienza.

 

Gabriela Casco Angelini, San Fracisco di Cordoba, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/02/2014 — ultima modifica 18/02/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it