Spazio giovani

A Mar del Plata serata dedicata al teatro “Dall’Argentina all’Italia”

Il 26 novembre conferenza del Teatro Nucleo di Ferrara alla Casa d’Italia
A Mar del Plata serata dedicata al teatro “Dall’Argentina all’Italia”

Il logo dell'iniziativa

La Casa d’Italia di Mar del Plata ospiterà lunedì 26 novembre alle ore 20 una serata dedicata al teatro intitolata “Dall’Argentina all’Italia. Teatro Nucleo di Ferrara, 38 anni di traiettoria”, rivolto alla collettività italiana, emiliano romagnola nello specifico e al mondo del teatro locale. In programma una conferenza seguita da proiezioni curate da Cora Herrendorf e Antonio Tassinari della compagnia ferrarese.

Tra le tematiche affrontate: le origini del teatro comunitario; il teatro negli spazi pubblici; il teatro nella terapie; teatro comunitario a Ferrara e progetti in Argentina.

L’iniziativa si svolge nell’ambito del laboratorio finalizzato alla creazione teatrale comunitaria “Tanos de Argentina”, diretto da Cora Herrendorf ed Antonio Tassinari, finanziato dalla Consulta degli Emiliano Romagnoli nel Mondo presieduta da Silvia Bartolini e l’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires e coordinato dai membri della Consulta in loco Alberto Becchi e Marcelo Carrara, il Proter (Rete dei Professionisti dell’Emilia Romagna) e l’associazione Nuove Generazioni Terra (Tracce dell’Emilia Romagna nella Repubblica Argentina).

Al termine del laboratorio teatrale è prevista la messa in scena di “Memorie migranti”, spettacolo teatrale dedicato agli immigrati italiani in Argentina creato dopo due mesi di lavoro alla citta balneare  in programma sabato 8 dicembre nel salone principale della Casa d’Italia a Mar del Plata alle 20 ore. Il laboratorio è promosso anche da Comites, Federazione delle Società Italiane di Mar del Plata e dintorni e Dante Alighieri.

Marcelo Carrara, Mar del Plata, Argentina

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/11/2012 — ultima modifica 22/11/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it