Spazio giovani

1º Festival delle Collettività Straniere di Mar del Plata

Un momento di socializzazione tra oltre 30 associazioni con anche i rappresentanti dell’Emilia Romagna
1º Festival delle Collettività Straniere di Mar del Plata

Mar del Plata

Qualche settimana fa, nella città di Mar del Plata si è svolto il 1º Festival delle Colletività Straniere di Mar del Plata, organizzato dalla Federazione “Presencia de Colectividades de Mar del Plata”. Al Festival hanno partecipato oltre 30 istituzioni di tutto il mondo, dall’Armenia al Cile e naturalmente l’Italia. Tutte associazioni che si sono dedicate a conservare le tradizioni, i costumi e la cultura del loro paese e della loro regione d´origine.

Tra i rappresentanti delle collettività italiane c’erano Luciano Fantini, segretario dell’Associazione Emilia Romagna di Mar del Plata, Leonardo Dorsch, presidente dell’AGIM, Francisco Bresco, Membro dell’Associazione Giovani Lucani nel Mondo, Luciano Angeli, Presidente del Centro Laziale Marplatense e Gustavo Velis, presidente dell’Associazione Culturale Laziale Mar y Sierras.
Il Festival è nato con lo scopo di favorire con uno speciale spazio (nel quale ogni collettività potesse dimostrare le sue abilità) il lavoro comune che viene svolto durante l´anno, con la passione e l´amore per la loro piccola o grande casa rappresentata dal proprio paese, regione o semplicemente il loro piccolo gruzzolo di abitanti di un villaggio. Tra le attività che hanno raccolto maggiore consenso le danze e i balli tradizionali. Ma non sono mancate le sfilate e la musica tipica. Numerosa la partecipazione dei giovani, salutata molto positivamente dagli organizzatori che hanno più volte sottolineato quanto sia importante l’avvicendamento generazionale nel rinnovamento delle cariche sociali.

Luciano Fantini, Mar del Plata, Argentina

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/01/2015 — ultima modifica 02/01/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it