Casa della memoria dell'emigrazione

Dolce e brusco (dulz e brühsc)

Dolce e bruscoNella Val Luretta nel piacentino, troviamo la ricetta del pollo in agrodolce, una preparazione che nasce dalla felice unione della cucina contadina con i ricchi banchetti degli ambienti nobiliari ed ecclesiastici. Zucchero, aceto, uva passa, carne di pollo, acqua, strutto, olio, cipolla, pane grattugiato sono gli ingredienti.

Vediamo la preparazione:

si fa lessare mezzo pollo, a un terzo della cottura, si taglia a pezzetti e si pone con un intingolo preparato con strutto, olio e una cipolla tritata. Si fa rosolare il tutto rimescolando e aggiungendo un grosso bicchiere riempito per tre quarti di acqua e una di aceto, alcuni cucchiai di zucchero e l’uvetta rinvenuta in acqua. Si lascia bollire lentamente e prima di togliere dal fuoco si aggiunge pan grattato badando che il liquido non venga completamente assorbito.

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/07/2014 — ultima modifica 29/07/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it