Bando per la concessione di rimborsi spese di iscrizione alla Scuola estiva in lingua e cultura italiana dell'Università di Bologna

E' previsto il rimborso delle spese di iscrizione per la Scuola estiva che si terrà a Bologna nell'estate 2014
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Cittadini
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 15/04/2014
Scadenza termini partecipazione 14/05/2014 23:55
Chiusura procedimento 29/06/2014

La Regione rimborserà a giovani emiliano-romagnoli residenti all'estero le spese di iscrizione alla Scuola Estiva in Lingua e Cultura italiana organizzata dall'Università di Bologna, con la collaborazione dell’Area relazioni internazionali, della Scuola in Lingua e Letterature, Traduzione e Interpretazione e del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica, dal 23 giugno al 25 luglio 2014.

Le domande saranno accolte in ordine di arrivo ed i costi di iscrizione saranno rimborsati secondo il seguente schema:

-      € 400,00 per gli iscritti al modulo di due settimane (23 giugno – 4 luglio 2014 – livelli A1, A2 e B1);

-      € 600,00 per gli iscritti al modulo di tre settimane (7-25 luglio, aperto a tutti i livelli);

-      € 1.000,00 per gli iscritti ad entrambi i moduli (23 giugno-25 luglio 2014).

Le domande compilate vanno inviate all'indirizzo segrpolue@postacert.regione.emilia-romagna.it entro il 14 maggio 2014.

Sarà redatta una graduatoria in base all'ordine di arrivo delle domande. Le spese di iscrizione saranno rimborsate al termine della Scuola estiva a coloro che  avranno conseguito l'attestato di presenza, che sarà rilasciato dall’Università a chi parteciperà ad almeno il 70% delle lezioni in aula e delle visite/attività culturali.

Maggiori informazioni sulla Scuola estiva sono disponibili sul sito dell'Università di Bologna.

Per avere informazioni sul bando regionale è possibile telefonare al numero 0039 051 527 5154 oppure inviare una mail all'indirizzo consulta@regione.emilia-romagna.it

Bando

Domanda di partecipazione


Servizio Politiche Europee e Relazioni Internazionali - Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo

Responsabile del Procedimento  Dr. Marco Capodaglio

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/04/2014 — ultima modifica 15/04/2014
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it